Scuola: il commissario Arcuri gestirà la ripartenza

Lo prevede il dl semplificazioni. Critiche dall’opposizione: Salvini: “Ha già fallito sulle mascherine”. Meloni: “I nostri figli meritano altro”

Domenico Arcuri, commissario straordinario per l’emergenza Covid, gestirà la ripresa e l’eventuale emergenza nelle scuole. E’ quanto si legge nell’articolo 8 del dl semplificazioni. “Il commissario straordinario fino alla scadenza del predetto stato di emergenza, procede, nell’ambito dei poteri conferitigli e con le modalità previste dalla suddetta norma, all’acquisizione e distribuzione delle apparecchiature e dei dispositivi di protezione individuale, nonché di ogni necessario bene strumentale, compresi gli arredi scolastici, utile a garantire l’ordinato avvio dell’anno scolastico 2020-2021, nonché a contenere e contrastare l’eventuale emergenza nelle istituzioni scolastiche statali”, si legge nella bozza del provvedimento.

Approfondisci: Agi

Rispondi