Scuola, presidi: “50% classi in Dad”

L’allarme: “c’è enorme difficoltà gestionale” Continua a far discutere la scelta di tenere aperte le scuole in un momento di picco di contagi da Covid. L’associazione nazionale dei presidi, tra coloro che avevano chiesto al Governo una proroga della ripresa in presenza, come abbiamo visto qui, ha lanciato l’allarme per la difficoltà gestionale del momento. «La nostra stima è del 50% di classi in Dad. … Continua a leggere Scuola, presidi: “50% classi in Dad”

Dad, genitori contro il sindaco di Agrigento che richiude le scuole

Un gruppo di persone ha impugnato l’ordinanza che ristabilisce le lezioni a distanza, nonostante il Tar avesse già annullato un provvedimento simile La battaglia per il rientro a scuola si combatte (ancora) in tribunale. Un gruppo di genitori di Agrigento ha impugnato l’ordinanza del sindaco che ha disposto la chiusura delle scuole e la didattica a distanza. L’ordinanza del sindaco arriva nonostante il Tar di … Continua a leggere Dad, genitori contro il sindaco di Agrigento che richiude le scuole

Scuola, Bianchi: nessun disastro, ma semplificheremo

Il ministro rivendica il rientro in presenza e annuncia nuove regole più snelle per il rientro in classe dopo la malattia A una settimana dalla riapertura delle scuole, non si placa la polemica sulle nuove regole stabilite dall’esecutivo con l’ultimo decreto Covid. Torna a prendere la parola il ministro Patrizio Bianchi che rivendica: «abbiamo finito la prima settimana e il famoso disastro che doveva esserci … Continua a leggere Scuola, Bianchi: nessun disastro, ma semplificheremo

Professoressa non indossa Ffp2, studenti lasciano l’aula

La docente ha chiamato la polizia ma è stata multata: non aveva il Super Green pass A Modena nella scuola media Carducci un’insegnante, dopo un caso segnalato di positività in classe, ha rifiutato di indossare la mascherina Ffp2: questo ha scatenato la protesta degli alunni, che hanno abbandonato l’aula. La docente allora ha chiamato la polizia, ma è stata multata lei stessa: non solo per … Continua a leggere Professoressa non indossa Ffp2, studenti lasciano l’aula

Dad, Tar sospende ordinanze Palermo e Agrigento

Disponeva la sospensione dell’attività in presenza dal 13 al 16 gennaio Il presidente della Tar Sicilia ha accolto l’istanza cautelare che è stata presentata nelle scorse ore contro le ordinanze dei sindaci di Palermo e di Agrigento che prevedevano lo stop dell’attività didattica in presenza dal 13 al 16 gennaio. La decisione segue a stretto giro quanto avvenuto a Messina ieri (leggi qui). Con il … Continua a leggere Dad, Tar sospende ordinanze Palermo e Agrigento

Tar accoglie ricorso, sospesa ordinanza De Luca

La Campania torna a scuola Dopo il ricorso presentato questa mattina dal Governo (leggi qui), la quinta sezione del Tar Campania ha sospeso l’ordinanza del governatore della Regione Vincenzo De Luca, nello specifico relativamente alla parte in cui si rinvia al 29 gennaio la ripresa della didattica in presenza per le scuole dell’infanzia, elementari e medie. Il presidente della quinta sezione del Tar, Maria Abbruzzese, … Continua a leggere Tar accoglie ricorso, sospesa ordinanza De Luca

Miur: visionare la situazione vaccinale degli studenti non viola la privacy

Campania, Sicilia e vari Comuni hanno già emanato ordinanze per rinviare il ritorno in classe. Giannelli: lunedì sarà assente il 10% del personale Dopo le ordinanze regionali di Sicilia e Campania per il rinvio delle lezioni in presenza, alle quali si sono unite altre indicazioni dei sindaci, il Miur ha fatto sapere che le scuole potranno visionare la situazione vaccinale degli studenti, così da prendere … Continua a leggere Miur: visionare la situazione vaccinale degli studenti non viola la privacy

Dad in Campania, Bianchi: atto da impugnare

Il Ministro dell’istruzione rivendica le sue posizioni e punta il dito contro la decisione autonoma di De Luca Prosegue il dibattito sulla scuola, dopo le discusse decisioni del Governo che hanno contrariato più parti. A partire da Vincenzo De Luca, che di tutta risposta ha annunciato la chiusura delle scuole in Campania fino al 29 gennaio. Il provvedimento istituisce quindi la didattica a distanza nelle … Continua a leggere Dad in Campania, Bianchi: atto da impugnare

Dad elementari e medie, si pensa all’autosorveglianza

Il ministro Bianchi e le Regioni stanno studiando alleggerimenti dei protocolli di quarantena dopo l’avvio della campagna vaccinale 5-11 Con la risalita dei contagi si torna a parlare di Dad. Il Governo starebbe studiando nuove soluzioni per arginare da un lato la trasmissione del virus sui banchi e non penalizzare, dall’altro, gli studenti che torneranno in classe tra il 7 e il 10 gennaio, anche … Continua a leggere Dad elementari e medie, si pensa all’autosorveglianza

Maturità 2022, la bozza: torna lo scritto

L’esame sarà diviso in tre parti: la prova scritta comune, la “tesi di diploma” e il colloquio orale Come già annunciato dal sottosegretario all’Istruzione, Rossano Sasso (leggi qui), la prova scritta tornerà a far parte degli esami di maturità. A prevederlo è la bozza presentata dal ministero dell’Istruzione con le nuove regole, in vista della Maturità 2022. Secondo il documento, pubblicato in anteprima dal Sole24Ore, … Continua a leggere Maturità 2022, la bozza: torna lo scritto

Green Pass nelle scuole: voce agli studenti

Skuola.net ha condotto un sondaggio per sondare l’opinione dei ragazzi: il 28% vuole l’obbligo del certificato rafforzato, il 45% della versione base Quasi tre studenti su quattro sarebbero favorevoli all’introduzione dell’obbligo di Green Pass nelle scuole primarie e secondarie. Lo rivela un sondaggio di Skuola.net che ha coinvolto circa 1.000 ragazzi. L’opinione a favore, tuttavia, non è priva di sfumature. Solo per il 28% degli … Continua a leggere Green Pass nelle scuole: voce agli studenti

Scuola, Bianchi: “no alle feste più lunghe”

Il ministro dell’Istruzione ha annunciato che durante la cabina di regia prevista per domani verrà discussa l’eventuale introduzione del Green Pass per gli studenti Mentre l’emergenza pandemica non sembra voler finire, uno dei temi caldi resta sempre la scuola. Molte le proposte per far fronte all’aumento dei contagi, proposte a cui risponde il ministro dell’Istruzione, Patrizio Bianchi. «L’allungamento vacanze natalizie è una misura sbagliata – … Continua a leggere Scuola, Bianchi: “no alle feste più lunghe”

Cattedre concordate, indagato rettore Unimi

Gli appalti sarebbero stati pilotati per riservare posti agli amici Il rettore dell’Università di Milano Elio Franzini sarebbe, secondo quanto riportano alcuni quotidiani, uno degli indagati nell’inchiesta su presunti appalti pilotati nel mondo universitario. Sembrerebbe, infatti, che due bandi pubblici per l’assegnazione delle cattedre ordinarie di Urologia negli ospedali San Paolo a Milano e San Donato a San Donato Milanese, sarebbero stati pilotati e le … Continua a leggere Cattedre concordate, indagato rettore Unimi

Enna, Mattarella apre l’anno accademico

Il capo dello Stato: “costruire futuro su competenza” Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha inaugurato questa mattina l’anno accademico all’università Kore di Enna. Ad accogliere il capo dello Stato al suo arrivo c’erano il presidente della Regione Nello Musumeci e il sindaco di Enna, Maurizio Dipietro. Al suo ingresso nell’edificio di Chirurgia del nuovo Polo scientifico e tecnologico in contrada Santa Panasia, Mattarella è … Continua a leggere Enna, Mattarella apre l’anno accademico

Maturità 2022: 7 studenti su 10 chiedono esame ridotto

La maggior parte degli studenti vorrebbe mantenere la formula usata lo scorso anno La maggior parte degli studenti vorrebbe una maturità ridotta, senza prove scritte, con un elaborato sulle materie d’indirizzo, preparato prima, e con il maxi-orale, più lungo del solito. È quanto emerge dalle interviste del portale Skuola.net. Ben 7 maturandi su 10, tra i 2.500 studenti di quinta superiore intervistati, vorrebbe replicare la … Continua a leggere Maturità 2022: 7 studenti su 10 chiedono esame ridotto

Maturità, torna lo scritto

Il sottosegretario Rossano Sasso si augura che le prove tornino alla normalità Agli esami di maturità tornerà la prova scritta. Ad annunciarlo è il sottosegretario all’Istruzione, Rossano Sasso. «Quanto al Ministero che mi onoro di rappresentare come sottosegretario – ha dichiarato, – sugli esami di maturità auspico fortemente che ci sia un ritorno alla normalità e alla serietà di una prova scritta che manca da … Continua a leggere Maturità, torna lo scritto

Divario sociale e dad: come peggiora la scuola italiana per il Censis

Il rapporto sulla situazione sociale del Paese punta il dito contro un sistema scolastico inadeguato Uno dei principali problemi della scuola italiana sta nell’incapacità di colmare appieno le disuguaglianze dovute dalle differenze sociali fra studenti. È questa una delle analisi più dure che emergono dall’ultimo Rapporto sulla situazione sociale del Paese diffuso dall’Istituto. Che la dad abbia inciso negativamente sulla preparazione degli studenti italiani è … Continua a leggere Divario sociale e dad: come peggiora la scuola italiana per il Censis

Covid, dietrofront del Governo sulla scuola

Niente più dad con un solo caso in classe, ne serviranno almeno due Il Governo ha fatto un passo indietro sull’argomento quarantena a scuola. In un primo momento era stato stabilito che la Dad sarebbe stata attivata con un solo caso positivo in classe mentre adesso, grazie a un potenziamento del tracciamento a scuola, le classi resteranno aperte e andrà in Dad solo chi è … Continua a leggere Covid, dietrofront del Governo sulla scuola

La scuola del futuro con il Pnrr

Gli oltre cinque milioni del Recovery Plan destinati all’istruzione verranno ripartiti tra asili nido, scuole innovative e sostenibili, riqualificazione degli edifici, mense e palestre La scuola è una delle priorità del Pnrr. Lo aveva già detto il premier Mario Draghi, secondo il quale si tratta di “disegnare l’Italia del futuro“, e lo aveva ribadito il ministro dell’Istruzione quando aveva annunciato che sarebbero stati stanziati subito … Continua a leggere La scuola del futuro con il Pnrr

Scuola: torna lo spettro Dad

Il dirigente potrà disporre le lezioni a distanza con un solo contagiato in classe Dopo un mese di sperimentazione delle nuove regole per la scuola, si torna al sistema precedente: l’ultima circolare dei ministeri di Salute e Istruzione prevede che una classe possa essere messa in Dad anche solo con un positivo in aula. La circolare ministeriale è stata presa in vista dell’aumento di casi … Continua a leggere Scuola: torna lo spettro Dad

Il venerdì degli studenti

Manifestazioni in 80 piazze italiane Gli studenti tornano in piazza oggi, venerdì 19 novembre, per protestare contro il Governo per la legge di bilancio: i ragazzi chiedono maggiori investimenti sul diritto allo studio e un cambiamento strutturale del sistema di istruzione pubblica. Nello specifico, gli studenti chiedono un campio di prospettiva sugli orari e una miglioria contro le classi pollaio. Inoltre, alzeranno la voce per … Continua a leggere Il venerdì degli studenti

Migliori scuole d’Italia: la classifica

Torna l’edizione 2021/2022 di Eduscopio, il rapporto annuale sugli istituti che meglio preparano all’Università o al lavoro La Fondazione Agnelli ha rilasciato l’edizione 2021 di Eduscopio, classifica aggiornata sulle migliori scuole d’Italia. L’indagine mette a confronto i principali istituti di scuola secondaria di II grado del nostro Paese, statali e paritarie, suddivisi per città e per indirizzo. La menzione premia le scuole in grado di … Continua a leggere Migliori scuole d’Italia: la classifica

Scuola: arrivano insegnanti e fondi per le palestre

Verrà introdotta una figura professionale nel corpo docenti per l’insegnamento dell’educazione fisica, coadiuvata da un investimento del PNRR per le infrastrutture Il testo sulla legge di Bilancio (su Business24 le ultime novità sulla Manovra: leggile qui) porta interessanti novità anche nel mondo della scuola primaria di secondo grado. A partire dal prossimo anno scolastico infatti gli alunni della quinta elementare avranno diritto a un docente … Continua a leggere Scuola: arrivano insegnanti e fondi per le palestre

Le migliori università italiane nel mondo. Alma Mater in testa

Fra gli atenei italiani svetta l’Università di Bologna ma si piazza al 117esimo posto nel mondo La piattaforma U.S. News ha rilasciato, per il 2022, la nuova classifica delle migliori università al mondo. Il 2022 Best Global Universities Rankings comprende al suo interno istituti di oltre 90 Paesi in tutto il mondo e, per valutare la reputazione e la qualità della ricerca accademica, si è … Continua a leggere Le migliori università italiane nel mondo. Alma Mater in testa

Herat, scuole riaperte per le ragazze

Il ritorno sui banchi riguarderà solo la provincia di Herat Le ragazze della sola provincia di Herat, Afghanistan, potranno tornare a frequentare le scuole secondarie e superiori. Nel resto del Paese in mano ai talebani vengono ammesse solo le studentesse delle scuole primarie. Lo rende noto Tolo News. Torneranno sui banchi 5.000 studentesse dal settimo al 12esimo anno di corso. di: Alessia MALCAUS FOTO: ANSA/EPA/STRINGER Continua a leggere Herat, scuole riaperte per le ragazze

Scuola, ecco le nuove regole

Con un solo positivo si resta in classe, quarantena differenziata tra vaccinati e non Il ministero dell’Istruzione sta finalizzando l’aggiornamento del protocollo con le nuove regole per la quarantena e la sicurezza nelle aule scolastiche. Il documento è rivolto alle aziende sanitarie locali ed è frutto di un lavoro congiunto del Ministero dell’Istruzione, insieme al Ministero della Salute, all’Istituto Superiore di Sanità e alle autorità … Continua a leggere Scuola, ecco le nuove regole

Bologna, 300 alunni in Dad: una professoressa non era vaccinata

Stando alle ipotesi, l’insegnante avrebbe contagiato altre due professoresse Sono in totale 300 gli alunni di un comprensorio scolastico Farini di Bologna in Dad dopo che, come si ipotizza, una professoressa non vaccinata ha fatto scattare la quarantena. L’insegnante, regolarmente in servizio con Green Pass ottenuto con i tamponi, è risultata positiva al Covid-19. Si ipotizza che abbia prima contagiato altre due insegnanti e da … Continua a leggere Bologna, 300 alunni in Dad: una professoressa non era vaccinata

Scuola, il ministero pensa all’offerta formativa

Si va verso l’atto di indirizzo politico 2022: formazione del personale ma non “voti” agli insegnanti Nuovi piani per la scuola arrivano dal ministro dell’Istruzione, Patrizio Bianchi. L’obiettivo è quello di migliorare l’offerta formativa per gli studenti, mettendo in luce le carenze dell’attività scolastica. «É importante – ha dichiarato il ministro – dare avvio ad un processo di revisione e rafforzamento del sistema nazionale di valutazione, quale … Continua a leggere Scuola, il ministero pensa all’offerta formativa

Le scuole sono vecchie: i dati del report di Legambiente

Quasi la metà degli oltre 7 mila edifici non ha la certificazione per collaudo statico, agibilità e prevenzione incendi Il 46% degli edifici scolastici è privo di certificato di collaudo statico. Questo è solo uno dei dati riportati dal XXI rapporto di Ecosistema Scuola (dati 2020) di Legambiente sullo stato di salute dei 7.037 edifici italiani, che ospitano 1,4 milioni di studenti. Il responso è … Continua a leggere Le scuole sono vecchie: i dati del report di Legambiente

Università: okay della Camera all’abolizione del divieto di doppia iscrizione

La palla passa ora al Senato. La proposta di legge intende abolire il regio decreto del 1933 che vieta l’iscrizione a due corsi di laurea contemporaneamente Iscriversi a due corsi di laurea contemporaneamente? Potrebbe diventare possibile. La Camera dei Deputati, infatti, ha approvato all’unanimità la proposta di legge che lo prevede presentata nel marzo del 2019. Ora la palla passa al Senato. Se la legge … Continua a leggere Università: okay della Camera all’abolizione del divieto di doppia iscrizione

Università, indagato l’infettivologo Galli

24 docenti coinvolti nell’inchiesta sui concorsi truccati. Associazione per delinquere, corruzione e abuso d’ufficio i reati ipotizzati nell’inchiesta Sono 33 gli indagati, tra cui 24 docenti delle Università di Milano, Pavia, Torino, Roma e Palermo, nella maxi inchiesta della Procura di Milano su presunte irregolarità nella gestione delle iscrizioni a numero chiuso della facoltà di Medicina per l’assunzione di docenti, assistenti e dirigenti ospedalieri. Le accuse ipotizzate per i soggetti coinvolti sono associazione per … Continua a leggere Università, indagato l’infettivologo Galli

Genitori a scuola, anche per loro è obbligatorio il Green Pass

E’ stata introdotta e chiarita la norma che prevede la richiesta di vaccinazione o il tampone negativo Anche i genitori che entrano a scuola devono essere muniti di Green Pass. Ebbene sì, oltre a docenti, presidi, personale scolastico e personale esterno (guarda qui), ora anche mamma e papà dovranno esibire la certificazione verde per i colloqui con i docenti, per portare un quaderno dimenticato a … Continua a leggere Genitori a scuola, anche per loro è obbligatorio il Green Pass

Rientro a scuola: parla il ministro Bianchi

L’obiettivo principale è evitare la Dad e fare della scuola “il cuore pulsante del Paese” Si avvicina il rientro a scuola e l’obiettivo, oggi, è uno solo: evitare la didattica a distanza. In vista dell’inizio dell’anno scolastico, oggi il ministro dell’Istruzione, Patrizio Bianchi, interviene in Commissioni cultura alla Camera e al Senato in merito alle iniziative messe in campo dal Governo. Attualmente le regole previste … Continua a leggere Rientro a scuola: parla il ministro Bianchi

Colori, si cambia

Il ministro della Salute Roberto Speranza ha annunciato la discussione di nuovi parametri per determinare il rischio delle Regioni. “Fondamentale il tasso di ospedalizzazione” I parametri che stabiliscono il colore delle Regioni italiane potrebbero cambiare. Ad annunciarlo è il ministro della Salute Roberto Speranza. «In una fase caratterizzata da un livello importante di vaccinazione, è ragionevole che nei cambi di colore e nelle conseguenti misure … Continua a leggere Colori, si cambia

Maturi da Covid

Al via oggi gli esami di Stato: oltre 26 mila classi all’ultimo step di scuola superiore. Ecco come si svolgeranno i colloqui e quali saranno le misure di sicurezza adottate Da questa mattina sono partiti per oltre 540 mila giovani studenti italiani gli esami di maturità di scuola superiore, i secondi in era pandemica. Buoni i risultati di ammissione con il 96,2% dei ragazzi passati … Continua a leggere Maturi da Covid

Rientro in classe per 640mila alle superiori

In 4 Regioni. Iniziative e proteste in alcune città Rientrano nuovamente in classe oltre 640 mila studenti delle scuole superiori: sono i ragazzi di quattro Regioni italiane: i 256 mila del Lazio, a cui si aggiungono i 13 mila del Molise i 176 mila del Piemonte e i 196 mila dell’Emilia Romagna. Questi ragazzi si sommano a quelli delle Regioni Toscana, Valle d’Aosta e Abruzzo … Continua a leggere Rientro in classe per 640mila alle superiori

School is DAD

Scuola, Azzolina: «La didattica a distanza non funziona più, capisco gli studenti arrabbiati» Scuola, Lucia Azzolina, ministra dell’Istruzione, boccia la didattica a distanza: «Non funziona più, sono molto preoccupata». «Capisco i ragazzi – dice Azzolina -: il diritto all’istruzione è essenziale, sarei anch’io arrabbiata. Io ho il dovere di dire loro che il governo ha fatto tutto quello che doveva per il rientro a scuola. … Continua a leggere School is DAD

Scuola: da oggi 362mila prof in lavoro da remoto per quasi 4 milioni di alunni

Studio Tuttoscuola, sono il 45%, 75 mila i precari Da oggi saranno 362mila gli insegnanti delle scuole statali che svolgeranno la propria attività in didattica a distanza integrata, per effetto dell’ultimo Dpcm. Rappresentano il 45% dei docenti in servizio. Dei 362 mila docenti oggi impegnati nella didattica a distanza, circa 75 mila – stima Tuttoscuola – sono precari con contratto a tempo determinato. Quasi tutti … Continua a leggere Scuola: da oggi 362mila prof in lavoro da remoto per quasi 4 milioni di alunni

Lezioni a distanza, scuola divisa. E il nuovo orario è un rompicapo

Rebus del 75% nelle superiori, si ragiona per giorni, settimane e classi. Ma alcune Regioni lasceranno tutti a casa Oggi le prime decisioni. La rabbia dei presidi: “Questo decreto crea discriminazioni e lede la nostra autonomia” Non c’è pace tra i banchi, no. Dirigenti scolastici che hanno passato l’estate a tirar fettucce per calcolare spazi minimi tra rime buccali e in autunno sono arrivati alla … Continua a leggere Lezioni a distanza, scuola divisa. E il nuovo orario è un rompicapo