Dai banchi con le ruote agli spazi negli asili: le incognite di settembre

Sono tanti i dubbi sulla riapertura degli istituti a settembre, dopo lo stop per il coronavirus e le vacanze estive. Il primo riguarda la data d’inizio delle lezioni, su cui pesano le elezioni. Poi c’è il problema degli orari, delle distanze da mantenere e degli organici da rafforzare

Sono ancora tante le incognite sul ritorno a scuola a settembre, dopo lo stop per l’emergenza coronavirus e le vacanze estive. Tanti i nodi ancora da risolvere prima della riapertura. Una delle ultime novità annunciate dalla ministra dell’Istruzione Lucia Azzolina per il futuro è quella dei banchi monoposto. Si tratta di sedute con rotelle, “al momento la soluzione che garantisce il maggior distanziamento”, necessario per rispettare le norme anti-contagio per prevenire una nuova ondata del coronavirus. Dalle opposizioni polemiche sui costi, giudicati eccessivi

Approfondisci: Sky Tg24

Rispondi