Indian Wells: fuori anche Sinner

L’altoatesino numero 14 del ranking mondiale è stato battuto dal tennista a stelle e strisce Fritz

Neanche Sinner ce la fa e Indian Wells rimane a corto di azzurri. Dopo l’uscita di Berrettini e Fognini (leggi qui), infatti, anche l’altoatesino è fuori dal torneo Atp Masters 1000.

Sinner ha ceduto, in un’ora e 42 minuti di incontro, all’americano Taylor Fritz con un punteggio 6-4, 6-3.

Lo stesso Fritz che aveva già messo ko Berrettini ai sedicesimi e Caruso a San Diego.

di: Alessia MALCAUS

FOTO: ANSA

Rispondi