Diritto di voto, Biden: “leggi svolta per la nazione”

Il presidente durante un discorso in Georgia ha sottolineato i suoi intenti sulle leggi per la difesa della democrazia

Per Joe Biden la difesa del diritto di voto è una priorità. Così il presidente Usa risponde al blocco al Congresso imposto al piano dal voto contrario dei repubblicani.

Durante un discorso ad Atlanta, in Georgia, ha detto: «i prossimi giorni, quando queste leggi arriveranno al voto, segneranno un punto di svolta in questa nazione. Sceglieremo la democrazia sull’autocrazia, la legge sulle tenebre, la giustizia sull’ingiustizia? Io so dove sto: non cederò, non trasalirò, difenderò il vostro diritto e la nostra democrazia contro tutti i nemici domestici e stranieri. E quindi la questione è dove sta l’istituzione del Senato».

di: Alessia MALCAUS

FOTO: ANSA/EPA/MICHAEL REYNOLDS

Rispondi