Twitter smentisce Trump, lui replica: “Interferenza su elezioni”

Twitter, la piattaforma social preferita da Donald Trump, applica il ‘cartellino giallo’ del fact checking allo stesso presidente degli Stati Uniti, suscitandone l’immediata reazione

Ad essere bollati come non veritieri, con conseguente avvertimento ai lettori di “verificare i fatti” sono stati due tweet nei quali il presidente Usa sostiene che il voto per posta, che alcuni Stati vogliono utilizzare nelle presidenziali di novembre per prevenire la diffusione del contagio da Covid-19, è soggetto a brogli.

Approfondisci: Adnkronos

Rispondi