Pm Bergamo sentiranno Conte e ministri su mancata zona rossa Nembro e Alzano

Anche Speranza e Lamorgese . Salvini: ‘Dopo tante menzogne giustizia è fatta’

“Riferirò venerdì, doverosamente”, al pm di Bergamo. Lo dice il premier Giuseppe Conte sull’inchiesta nell’ambito della quale sarà sentito. “Le cose che dirò al pm, le dirò al pm non posso anticiparle: riferirò doverosamente tutti i fatti di mia conoscenza. Non sono affatto preoccupato”,ha aggiunto il premier. “Quindici giorni di assoluta inerzia che hanno permesso al focolaio della media Valle Seriana di espandersi liberamente e in modo incontrollato, diventando un incendio di proporzioni devastanti”. E’ questo uno degli argomenti più ricorrenti nelle denunce dei parenti delle vittime di coronavirus depositate in procura a Bergamo attraverso il comitato “Noi denunceremo”. I parenti lamentano la mancata creazione della zona rossa nel bergamasco.

Approfondisci: ANSA

Rispondi