Omicidio nel Bresciano, accoltella l’ex moglie

La donna è morta a causa di diverse coltellate inflitte

Uccide l’ex moglie e si costituisce: succede ad Agnosine, in Valsabbia, in provincia di Brescia.

La vittima, madre di due figli, si era trasferita in paese da un mese circa dopo essersi separata dal marito. Questa mattina il marito l’ha raggiunta in casa dove l’ha colpita più volte con un coltello, sulle scale della palazzina.

Dopo l’omicidio si è costituito ai carabinieri.

di: Alessia MALCAUS

FOTO: ANSA

Rispondi