Germania, via al Governo tra Spd, liberali e Verdi

Il partito di Habeck ha approvato a maggioranza i risultati dei colloqui esplorativi

La Germania potrebbe avere un Governo “semaforo” (leggi qui).

Il documento emerso dai colloqui esplorativi con Spd e liberali, infatti, è stato approvato dai Verdi. A guidare il partito il leader, Robert Habeck, che aveva già spinto i propri delegati verso “un Governo del progresso“.

«Saremo il motore di un grande compito di trasformazione – ha affermato Habeck. – E i Verdi possono passare dalla difensiva all’attacco. Siamo arrivati a un tempo di speranza. E questa speranza non deve esser delusa dal partito che per la seconda volta si trova nella posizione di entrare a far parte di un governo. Sta accadendo davvero: stiamo scrivendo un pezzo di storia verde».

Come sottolineato dal leader, infatti, in un’epoca di “grande crisi” la politica deve far sì che la crisi non si trasformi in catastrofe.

di: Alessia MALCAUS

FOTO: ANSA/EPA/CLEMENS BILAN

Rispondi