Ritrovato morto l’escursionista scomparso da 18 giorni

Federico Lugato, 39enne, è stato ritrovato senza vita all’altezza del bivio per il Col del Michiel

Era disperso dallo scorso 26 agosto: è stato ritrovato in Val Zoldana il corpo senza vita dell’escursionista 39enne veneziano residente a Milano, Federico Lugato. Lo rende noto il Soccorso Alpino.

Il cadavere è stato rinvenuto grazie ai cani molecolari all’altezza del bivio per il Col del Michiel, nelle zone in cui si erano concentrate le ricerche, nel Gruppo del San Sebastiano.  

«Hanno trovato Federico. Ce la faremo in qualche modo. Anche grazie a voi» – ha scritto sul proprio profilo Instagram, insieme ad un video di Federico mentre gioca con il gatto, la moglie Elena Panciera. La donna aveva chiesto aiuto ad amici e conoscenti tramite i canali social, attivando anche una raccolta fondi. Negli ultimi giorni era tornata a casa, a Milano.

di: Alessia MALCAUS

FOTO: ANSA

Rispondi