Attentato in Somalia: 8 vittime

I jihadisti di al-Shabaab hanno rivendicato l’attentato compiuto vicino al palazzo presidenziale, a Mogadiscio

È di 8 vittime il bilancio attuale dell’attentato con un’autobomba avvenuto a Mogadiscio, capitale della Somalia. L’accaduto, rivendicato dai jihadisti del gruppo al-Shabaab, è stato compiuto contro un posto di blocco non lontano dal palazzo presidenziale.

«Si conferma che 8 persone, per lo più civili, sono morte e altre 7 sono rimaste ferite nell’esplosione di un’autobomba» – ha detto Mucawiye Ahmed Mudey, il commissario distrettuale di Hamar Jajab dove è avvenuto l’attacco.

di: Alessia MALCAUS

FOTO: ANSA

Rispondi