Torino, accoltella la compagna e tenta il suicidio

Vittima e aggressore si trovano ora ricoverati in prognosi riservata

Ha accoltellato la compagna prima di tentare il suicidio: è successo ieri sera a Caluso, in provincia di Torino. La coppia, entrambi nigeriani, lui di 23 anni, lei di 21, stavano litigando quando l’uomo avrebbe preso un coltello da cucina colpendo diverse volte la donna. Subito dopo, lui avrebbe tentato di uccidersi ingerendo della varechina.

Entrambi sono stati portati all’Ospedale Civico di Chivasso, dove si trovano in prognosi riservata.

A dare l’allarme sono stati dei vicini di casa che avrebbero sentito le urla della donna che chiedeva aiuto.

di: Alessia MALCAUS

FOTO: ANSA

Rispondi