Formula 1: il primo GP in Qatar

Il Gran Premio mediorientale sostituisce quello in Australia ma è destinato a diventare appuntamento fisso dal 2023

Il prossimo 12 novembre si terrà il primo Gran Premio di Formula 1 in Qatar.

Ad annunciarlo sono stati gli stessi organizzatori che, inoltre, hanno fatto sapere che si correrà sul circuito di Losail, nei pressi di Doha, dal 19 al 21 novembre 2021. L’accordo porterà la F1 in Qatar anche in futuro: il Circus, infatti, gareggerà nel Paese mediorientale dal 2023 e fino al 2030, con un contratto di 10 anni.

«L’enorme sforzo di tutti i team, della F1 e della Fia ha permesso di realizzare un calendario di 22 gare, qualcosa di davvero impressionante durante un anno impegnativo e qualcosa di cui tutti possiamo essere orgogliosi» – ha dichiarato il presidente e Ceo della F1, Stefano Domenicali. 

Per questo 2021 il GP in Qatar sostituirà quello in Australia, annullato a causa della pandemia.

di: Alessia MALCAUS

FOTO: SHUTTERSTOCK

Rispondi