Il delitto del parco: fermato l’ex

Reggio Emilia, la 34enne di origini sudamericane sarebbe stata uccisa da ferite da taglio

L’ex compagno di Juana Cecilia Hazana Loayza, la 34enne peruviana ritrovata senza vita questa mattina un giardino pubblico in via Patti, a Reggio Emilia, è stato portato in caserma perché sospettato del delitto.

Il cadavere è stato rinvenuto dietro segnalazione. Si trovava a ridosso di una recinzione che separa il parco da un condominio. Si ipotizza che la donna sia morta ieri, tra la serata e la notte.

I carabinieri, coordinati dal pm di turno Maria Rita Pantani, indagano per omicidio. Sul corpo sono state rinvenute ferite da taglio provocate da un coltello trovato sul posto.

di: Alessia MALCAUS

FOTO: ANSA/Tommaso Romanin

Rispondi