Chiara Ferragni al Museo Egizio: la risposta agli Eugenio in Via di Gioia

L’influencer ha accolto l’invito della band torinese

«Please Ferragni come to visit Musei Egizi cause we wanna be famous like Uffizi». Detto fatto: Chiara Ferragni, accogliendo prontamente l’invito degli Eugenio in Via di Gioia, ha postato le foto della sua recente visita nelle sale museali forse più famose di Torino.

La band, molto legata al capoluogo piemontese, ha commentato sui social la scelta di Torino come sede ospitante del prossimo Eurovision Song Contest. Ironizzando sulle potenzialità turistiche dell’evento, gli Eugenio hanno strizzato l’occhio all’influencer con una canzone, richiamando il clamore mediatico che la visita della Ferragni agli Uffizi di Firenze aveva scatenato.

La Ferragni ha prontamente risposto postando un proprio scatto nelle sale del Museo Egizio, che ha visitato insieme al figlio Leone, e taggando la band.

Il brano, più che una vera e propria canzone, era un inno parodico pubblicato dalla band sul suo profilo Instagram in risposta alla scelta di Torino come città ospitante dell’Eurovision Song Contest 2022. L’evento come da regolamento si tiene nel Paese di provenienza dei vincitori dell’edizione precedente e la conquista torinese è tutta merito dei Maneskin.

Dopo il Museo Egizio, non sono mancati gli inviti degli altri soggetti culturali della città. Ci prova anche il Museo del Cinema che incalza la Ferragni: «Prossima volta, giro in Mole. Sei invitata a vedere il Museo del Cinema più bello di tutti».

Rispondi