Trump grazia Bannon e altre 72 persone, commutate 70 pene

Il presidente prima di lasciare la Casa Bianca ha perdonato il suo ex consigliere e stratega, il rapper Lil Wayne e l’ex sindaco di Detroit. Niente clemenza per Snowden e Assange Nel suo ultimo giorno da presidente degli Stati Uniti, Donald Trump ha perdonato il suo ex consigliere, Steve Bannon ed altre 72 persone ed ha commutato 70 sentenze. Bannon, 66 anni, fu uno degli … Continua a leggere Trump grazia Bannon e altre 72 persone, commutate 70 pene

Trump di nuovo sotto impeachment, in un video condanna le violenze

A favore 10 deputati repubblicani. Primo presidente in stato d’accusa due volte Donald Trump condanna “inequivocabilmente” la violenza dell’assalto al Congresso, scarica i rivoltosi e lancia un appello agli americani a “superare gli impeti del momento” ma non fa alcun cenno all’impeachment, in un video di cinque minuti diffuso dalla Casa Bianca dopo la seconda messa in stato d’accusa. Parole tardive che, secondo molti, avrebbe … Continua a leggere Trump di nuovo sotto impeachment, in un video condanna le violenze

Pelosi: “Pence invochi 25esimo emendamento o avanti con l’impeachment”

Secondo la speaker della Camera, “il presidente è una minaccia imminente alla Costituzione e alla democrazia americane”: va quindi dichiarato “incapace di eseguire i suoi obblighi” La Camera Usa presenterà una risoluzione per chiedere al vicepresidente Mike Pence di invocare il 25esimo emendamento e “dichiarare Donald Trump incapace di eseguire i suoi obblighi di presidente”. Lo afferma la speaker Nancy Pelosi, sottolineando che a Pence … Continua a leggere Pelosi: “Pence invochi 25esimo emendamento o avanti con l’impeachment”

America, arrenditi

Inutili le proteste contro l’insediamento di Biden, considerato un “furto” elettorale, ormai è tutto deciso. La manifestazione di americani esasperati sfocia in violenze Capitol Hill sotto assedio, quattro morti. Biden: “E’ un’insurrezione, Trump vada in tv e fermi tutto’. Sono 13 i feriti e 52 le persone arrestate, molte per violazione del coprifuoco. Lascia il numero due della sicurezza nazionale. Si aggrava il bilancio delle … Continua a leggere America, arrenditi

Il figlio di Biden Hunter è indagato sulle tasse

Il giovane: “Dimostrerò di aver gestito i miei affari legalmente”. Il presidente eletto: “Hunter vittima di attacchi feroci, ne uscirà rafforzato” Hunter Biden, figlio del presidente eletto degli Stati Uniti Joe Biden, è indagato sulle tasse. “Ho appreso ieri per la prima volta che l’ufficio del procuratore generale del Delaware ha avvisato il mio consigliere legale, sempre ieri, che stavano indagando sui miei affari fiscale”, … Continua a leggere Il figlio di Biden Hunter è indagato sulle tasse

Donald Trump annuncia la grazia per Flynn

Lo ha scritto su Twitter il presidente Usa a proposito del suo ex consigliere per la Sicurezza Nazionale Donald Trump ha annunciato su Twitter di aver concesso la grazia al suo ex consigluere per la sicurezza nazionale Michael Flynn, rimasto coinvolto nel Russiagate. “E’ mio grande onore annunciare che al generale Michael T. Flynn è stata concessa la grazia. Congratulazioni a Flynn e alla sua … Continua a leggere Donald Trump annuncia la grazia per Flynn

Arrivederci, Presidente

Donald Trump autorizza la transizione di poteri. Ma assicura che continuerà la battaglia: ‘Vinceremo’ A quasi tre settimane dalle elezioni, la responsabile della General Services Administration (Gsa) Emily Murphy ha riconosciuto formalmente Joe Biden come l’apparente vincitore delle presidenziali, spianando la strada al processo di transizione dei poteri che Donald Trump teneva bloccato con i suoi ricorsi contro presunti brogli elettorali. È il primo riconoscimento … Continua a leggere Arrivederci, Presidente

Trump contro Trump

“Presto cause su incostituzionalità elezioni”. ‘Sono state elezioni truccate!”, twitta e assicura: “Vinceremo”. Il presidente USA combattuto fra concedere la vittoria e portare avanti la battaglia legale senza lasciare il trono. Intanto nelle strade americane scoppia la rivolta per il voto rubato “Le nostre grandi cause che mostrano l’incostituzionalita’ delle elezioni 2020 e l’oltraggio delle cose che sono state fatte per cambiarne l’esito saranno presentate … Continua a leggere Trump contro Trump

Trump resiste nel fortino e nomina ‘fedelissimi’ al Pentagono

Il presidente degli Stati Uniti uscente continua a rifiutarsi di concedere la vittoria a Joe Biden e la decapitazione dei vertici del Pentagono, rimpiazzati da uomini di fiducia, suscita interrogativi sulle sue intenzioni A Washington non si vedono ancora i presupposti di una transizione rapida e pacifica, in un momento delicatissimo che vede l’epidemia di coronavirus accelerare la sua espansione. Il presidente degli Stati Uniti … Continua a leggere Trump resiste nel fortino e nomina ‘fedelissimi’ al Pentagono

Voto sottovuoto

Elezioni Usa, via libera a indagini su accuse di frode. Il ministro della Giustizia degli Stati Uniti, William Barr, ha autorizzato tutti i procuratori federali del dipartimento ad avviare indagini sulle accuse di presunte frodi elettorali che sarebbero state commesse durante lo scrutinio dei voti del novembre L’Attorney general ha spiegato che indagini di questo tipo possono essere sempre condotte quando ci sono “accuse chiare … Continua a leggere Voto sottovuoto

La grande frode

Elezioni Usa 2020, Trump: “Se contano voti legali, vinco io” “Se contate i voti legali, vinco facilmente. Se contate i voti illegali, possono provare a rubarci le elezioni”. Donald Trump si presenta in sala stampa, parla per 16 minuti senza accettare domande e rivendica la vittoria nelle elezioni presidenziali degli Stati Uniti. “Vorrei aggiornare il popolo americano sui nostri sforzi per proteggere l’integrità delle elezioni”, … Continua a leggere La grande frode

Cina o USA?

Elezioni Usa 2020, L’America al voto tra incertezza e timori di violenze. Volata finale verso la Casa Bianca “Mi raccomando, portatevi il sacco a pelo…”. La battuta del giornalista televisivo rivolta ai colleghi che seguiranno la notte elettorale americana la dice lunga su come gli Stati Uniti abbiano vissuto la vigilia del voto. Del resto mentre in tutto il Paese aprono i seggi – prima … Continua a leggere Cina o USA?