Minaccia la vicina con una motosega, denunciato

L’uomo, 33enne, ha problemi psichici

Scene di follia a Bologna dove nel pomeriggio di ieri un uomo, 33 anni, è stato denunciato dalla polizia per aver minacciato di morte una vicina di casa brandendo una motosega elettrica.

È successo in zona Pilastro, nella periferia di Bologna.

Il 33enne era già conosciuto per problemi psichiatrici ed è stato portato in ospedale, oltre che denunciato per minacce gravi e aggravate, danneggiamento e porto d’armi.

Secondo quanto raccontato dalla donna, dopo una banale discussione il vicino di casa era uscito dalla sua abitazione e si era diretto verso di lei impugnando la motosega e urlando che l’avrebbe ammazzata.

La donna si è barricata in casa e l’uomo ha danneggiato l’ascensore. La motosega è stata rinvenuta in un cestino nel giardino condominiale.

Addosso al 33enne i poliziotti hanno trovato anche un coltello.

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA/EPA

Rispondi