Europa League: Il Napoli cade in Russia

Gli azzurri vengono sconfitti 2-1 in casa dello Spartak Moska

Sconfitta a Mosca per gli azzurri, battuti 2-1 dallo Spartak e agganciati al 1° posto del girone. Aspettando Leicester-Legia, è rimandata la qualificazione al prossimo turno di Europa League e la situazione diventa complicata nel gruppo C.

Tante assenze per il Napoli subito sotto: Lobotka stende Promes e Sobolev non sbaglia il rigore. Elmas vicino all’1-1 negato da Selikhov, super anche su Zielinski. Alla mezz’ora Sobolev fa doppietta. Nella ripresa annullato il gol di Di Lorenzo prima del guizzo di Elmas, ma non basta.

di: Filippo FOLLIERO

FOTO: EPA/MAXIM SHIPENKOV

Rispondi