Prof ucciso a Viterbo, un fermo

L’omicidio è avvenuto martedì

Un uomo sarebbe stato fermato per la morte del professore Dario Angeletti, freddato a Tarquinia con un colpo di pistola (ne abbiamo parlato qui).

Il  presunto colpevole sarebbe piantonato presso l’ospedale Belcolle di Viterbo dove si trova a causa di un malore.

di: Alessia MALCAUS

FOTO: ANSA

Rispondi