Maradona: indagato il medico personale, l’ipotesi è di omicidio colposo

Perquisiti casa e ambulatorio di Leopoldo Luque

La Giustizia argentina ha avviato un’indagine su Leopoldo Luque, medico personale di Diego Armando Maradona, ordinando la perquisizione dell’abitazione e dell’ambulatorio del dottore. Lo scrive La Nacion, citando fonti informate, sottolineando che l’ipotesi è quella di omicidio colposo, con il sospetto che al campione non siano state fornite cure adeguate, e che Luque è il primo indagato.

Approfondisci: ANSA

Rispondi