Ferrero, domani l’interrogatorio di garanzia

Ma secondo le indiscrezioni non risponderà al Gip

Domani mattina intorno alle 13:30 si terrà l’interrogatorio di garanzia dell’ex presidente della Sampdoria Massimo Ferrero (leggi qui).

Ma come anticipato uno dei difensori dell’uomo, Pina Tenga, Ferrero non risponderà al Gip: «sarà impossibile perché non abbiamo potuto vedere il fascicolo – ha detto – l’avviso di interrogatorio è stato notificato ieri alle 16, con cancelleria del tribunale di Paola non accessibile per chiedere le copie di 17 faldoni. Oggi 8 dicembre tribunale è chiuso per la festa dell’Immacolata. Domani dovremmo andare in Calabria per prendere 17 faldoni di copie, quindi arrivare a Milano confrontarci con Ferrero e farlo rispondere. È vero che gli avvocati hanno i super poteri ma non fino a questo punto».

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA/LUCA ZENNARO

Rispondi