Tokyo 2020: prima medaglia italiana

In attesa della finale di taekwondo, categoria -58 kg per sapere se Dell’Acquila conquisterà la medaglia d’oro. 6 atleti azzurri in quarantena per contatti con un positivo

Buone e cattive notizie per la delegazione di atleti italiani a Tokyo per la 32esima edizione dei Giochi olimpici (abbiamo parlato della cerimonia di apertura qui). L’azzurro Vito Dell’Aquila conquista il primo riconoscimento del medagliere: oggi alle 14:45 italiane, infatti, sfiderà in finale il tunisino Mohamed Khalil Jendoubi nella disciplina taekwondo, categoria -58 kg. Comunque andrà, dunque, il Belpaese segnerà la sua prima medaglia, d’oro o d’argento.

Il giovanissimo Dell’Acquila, a soli 20 anni, ha già dimostrato un gran talento e una professionalità sportiva non da poco. In finale arriva dopo aver battuto con un netto 26-13 l’ungherese Omar Salim, il thailandese Ramnarong Sawekwiharee 37-17 ai quarti di finale e l’argentino Lucas Lautaro Guzman in semifinale 29-10. Tre brillanti vittorie, dunque, che aprono la strada alla finalissima.

Ottimo inizio anche per l’Italvolley, la nazionale di pallavolo seconda al mondo dopo le Olimpiadi del 2016, battuta dal Brasile. L’esordio di quest’anno per la squadra di Blengini l’ha vista vincere 3 a 2 contro il Canada dopo un primo set perduto 28-26, un secondo parziale sempre a favore dei nordamericani finito 25-28 e il pareggio al terzo e al quarto set, vinti 25-21 e 25-18. Sofferto, dunque, ma decisivo il tie-break che si è chiuso 15 a 11 per gli azzurri.

Buono ma non brillante, invece, l’inizio degli azzurri nel canottaggio e nel tiro con l’arco.

Stamattina, tuttavia, è arrivata la cattiva notizia: 6 atleti azzurri, per le discipline di pugilato, tuffi e skateboard, sono stati costretti dalle autorità sanitarie giapponesi a osservare la quarantena al villaggio olimpico come conseguenza del “close contact” in aereo il 18 luglio scorso con un giornalista italiano risultato positivo al Covid. La decisione è stata comunicata al Comitato organizzatore e poi al Coni.

«Questa mattina il Governo giapponese, attraverso il Comitato organizzatore dei Giochi, ha informato il Coni di aver dichiarato ‘close contact’ 13 persone della delegazione italiana, tra cui 6 atleti e 7 official. Gli atleti sono alcuni rappresentanti delle delegazioni di pugilato, tuffi e skateboard» – si legge nella nota del Coni. E ancora: «tale posizione di ‘close contact’ non impatta sulla partecipazione ai Giochi di questi atleti, in quanto la normativa prevede che possono continuare ad allenarsi e a gareggiare, effettuando un tampone molecolare sei ore prima della gara. La procedura è già scattata subito dopo la comunicazione ufficiale al Coni. Inoltre, all’interno del villaggio gli atleti, benché in isolamento fiduciario continueranno a svolgere regolarmente tutte le loro attivita’ propedeutiche alle competizioni olimpiche seguendo solo specifiche accortezze procedurali per quanto riguarda i pasti ed i trasferimenti agli impianti di gara». Il Coni, inoltre, ha fatto sapere che “si sta adoperando ai massimi livelli per garantire alle atlete e agli atleti, sfortunatamente coinvolti in questo disagio non causato dai loro comportamenti, le migliori condizioni, anche psicologiche, per superare rapidamente e senza aggravi questo particolare momento di difficoltà“. Per motivi di privacy, infine, non verranno comunicati i nomi delle atlete e degli atleti coinvolti.

In attesa di scoprire come andranno le cose, ecco quali saranno le gare in programma per domani, domenica 25 luglio:

(0:00-7:20) – SURF maschile (batterie)
2:00 – VOLLEY femminile RUSSIA-ITALIA (gironi)
(2:00-4:03) – SKATEBOARD street maschile (batterie)
2:00 – TIRO A SEGNO piattello femminile (qualificazioni)
2:00 – TIRO A SEGNO femminile 10 metri pistola (qualificazioni)
(2:00-14:00) – BEACH VOLLEY femminile (turni preliminari)
(2:00-11:00) – SCHERMA fioretto femminile (trentaduesimi, sedicesimi, ottavi, quarti e semifinali)
(2:00-14:30) – PALLAMANO femminile (gironi)
(2:00-2:10) – CANOTTAGGIO singolo maschile (semifinali)(2:20-2:30) – CANOTTAGGIO singolo femminile (semifinali)
2:30 – TIRO A SEGNO piattello maschile (qualificazioni)
(2:30-5:15) – HOCKEY SU PRATO femminile (gironi)
(2:30-12:00) – SCHERMA spada maschile (trentaduesimi, sedicesimi, ottavi, quarti e semifinali)
(2:30-8:40) – TIRO CON L’ARCO a squadre femminile (ottavi, quarti e semifinali)
(3:00-15:00) – BEACH VOLLEY maschile (turni preliminari)
(3:00-13:20) – GINNASTICA ARTISTICA singolo femminile (qualificazioni)
(3:00-13:00) – BADMINTON singolo maschile (gironi)
(3:00-11:40) – BADMINTON doppio maschile (gironi)
(3:00-12:20) – BADMINTON singolo femminile (gironi)
(3:00-14:00) – BASKET maschile (gironi)
(3:00-7:30) – SOFTBALL (gironi)
(3:00-3:10) – CANOTTAGGIO doppio maschile (ripescaggi)
3:00 – TENNISTAVOLO doppio misto (quarti di finale)
(3:00-13:00) – TENNISTAVOLO doppio misto (quarti e semifinali)
3:00 – PALLANUOTO maschile SUDAFRICA-ITALIA (gironi)
(3:00-12:30) – TAEKWONDO femminile -57kg (ottavi, quarti, semifinali e ripescaggi)
(3:15-12:45) – TAEKWONDO maschile -68kg (ottavi, quarti, semifinali e ripescaggi)
(3:15-14:25) – BASKET 3X3 femminile (gironi)
(3:20-3:30) – CANOTTAGGIO doppio femminile (ripescaggi)
(3:20-8:40) – SURF femminile (batterie)
3:30 – NUOTO maschile 400 metri misti (FINALE ORO)
(3:40-3:46) – NUOTO femminile 100 metri farfalla (semifinali)
3:40 – CANOTTAGGIO maschile quattro di coppia (ripescaggi)
3:40 – BASKET 3X3 femminile ROMANIA-ITALIA (gironi)
(3:40-13:00) – BADMINTON doppio femminile (gironi)
3:50 – CANOTTAGGIO femminile quattro di coppia (ripescaggi)
3:52 – NUOTO maschile 400 metri stile libero (FINALE ORO)
(4:00-11:03) – BOXE femminile 48-51kg ( primo turno)
dalle 4:00 – JUDO femminile -52kg (sedicesimi, ottavi e quarti di finale)
dalle 4:00 – JUDO maschile -66kg (sedicesimi, ottavi e quarti di finale)
(4:00-4:10) – CANOTTAGGIO maschile otto (batterie)
(4:05-14:45) – VOLLEY femminile (gironi)
4:12 – NUOTO femminile 400 metri misti (FINALE ORO)
4:15 – TIRO A SEGNO femminile 10 metri pistola (FINALE ORO)
(4:20-4:30) – CANOTTAGGIO femminile otto (batterie)
(4:20-12:20) – BADMINTON doppio misto (gironi)
(4:30-12:50) – PALLANUOTO maschile (gironi)
(4:33-4:39) – NUOTO maschile 100 metri rana (semifinali)
4:35-15:25) – BASKET 3X3 maschile (gironi)
4:45 – NUOTO femminile staffetta 4×100 metri stile libero (FINALE ORO)
(4:50-12:50) – SOLLEVAMENTO PESI maschile -61kg (gruppo A, B)
4:50 – SOLLEVAMENTO PESI maschile -67kg (gruppo B)
5:03 – BOXE femminile 69-75kg (primo turno)
dalle 5:05 – VELA maschile RS:X – Windsurfer (tappa 1, 2, 3)
dalle 5:05 – VELA femminile singolo Laser Radial (tappa 1, 2)
(5:18-12:54) – BOXE maschile 57-63kg (primo turno)5:25
– SKATEBOARD street maschile (FINALE ORO)
6:00 – CICLISMO su strada femminile (prova in linea)
6:00 – TIRO A SEGNO maschile 10 metri carabina (qualificazioni)
(6:00-7:57) – CANOA SLALOM maschile (batterie)
6:40 – BASKET maschile GERMANIA-ITALIA (gironi)
(6:47-8:45) – KAYAK SLALOM femminile (batterie)
(6:54-13:42) – BOXE maschile 75-81kg (primo turno)
7:00 – TENNISTAVOLO singolo maschile e femminile (secondo turno)
7:25 – BASKET 3X3 femminile CINA-ITALIA (gironi)
dalle 7:35 – VELA maschile singolo Laser (tappa 1, 2)
dalle 8:05 – VELA femminile RS:X – Windsurfer (tappa 1, 2, 3)
8:00 – TUFFI femminile 3 metri trampolino sincronizzato (FINALE ORO)
8:30 – TIRO A SEGNO maschile 10 metri carabina (FINALE ORO)
9:15 – TIRO CON L’ARCO a squadre femminile (FINALE BRONZO)
(9:30-13:30) – CALCIO maschile (gironi)
9:40 – TIRO CON L’ARCO a squadre femminile (FINALE ORO)
9:40 – CANOTTAGGIO maschile due senza (ripescaggi)
9:50 – CANOTTAGGIO femminile due senza (ripescaggi)
dalle 10:00 – JUDO femminile -52kg (ripescaggi, semifinali, FINALE BRONZO E FINALE ORO)
dalle 10:00 – JUDO maschile -66kg (ripescaggi, semifinali, FINALE BRONZO E FINALE ORO)
(11:30-14:15) – HOCKEY SU PRATO maschile (gironi)
(12:02-12:14) – NUOTO femminile 100 metri dorso (batterie)
(12:22-12:52) – NUOTO maschile 200metri stile libero (batterie)
12:50 – SCHERMA fioretto femminile (FINALE BRONZO)
(12:59-13:14) – NUOTO femminile 100 metri rana (batterie)
13:00 – SOFTBALL ITALIA-MESSICO (gironi)
(13:19-12:14) – NUOTO maschile 100 metri dorso (batterie)
13:20 – SCHERMA spada maschile (FINALE BRONZO)
13:30 – TAEKWONDO femminile -57kg (FINALE BRONZO)
(13:39-14:03) – NUOTO femminile 400 metri stile libero (batterie)
13:45 – SCHERMA fioretto femminile (FINALE ORO)
(14:10-14:30) – NUOTO maschile staffetta 4×100 metri stile libero (batterie)
14:15 – SCHERMA spada maschile (FINALE ORO)
14:30 – TAEKWONDO maschile -57kg (FINALE BRONZO)
14:30 – TAEKWONDO femminile -57kg (FINALE ORO)
14:45 – TAEKWONDO maschile -68kg (FINALE ORO)

Sarà possibile seguire le gare su Discovery+ oppure su Eurosport Player. La Rai trasmetterà le gare con atleti italiani e le più importanti nel corso di ogni giornata. Sarà inoltre possibile seguire le Olimpiadi sui canali Eurosport che fanno parte dell’offerta di Dazn, ma non su Sky e nemmeno su RaiPlay, perché Discovery ha l’esclusiva dello streaming.

di: Alessia MALCAUS

FOTO: ANSA

Rispondi