Addio Roger Michell, regista di Notting Hill

È morto a 65 anni

Il mondo del cinema dice addio a Roger Michell, 65 anni, regista britannico noto soprattutto per la celebre commedia romantica Notting Hill, che ha consacrato sull’Olimpo del successo Julia Roberts e Hugh Grant.

La notizia è stata diffusa dal suo addetto stampa ma non sono state rilasciate dichiarazioni sulla causa della morte.

Michell era nato in Sudafrica nel 1956 e aveva studiato a Cambridge, dove si era avvicinato al teatro e alla recitazione.

Tra i suoi più grandi successi, oltre al già citato Notting Hill, ci sono Persuasione, film della BBC basato sull’omonimo romanzo di Jane Austen; Ipotesi di reato, con Samuel L. Jackson e Ben Affleck, L’amore fatale, basato su un romanzo di Ian McEwan, e Il buongiorno del mattino, con Rachel McAdams e Harrison Ford. Il suo ultimo film era stato The Duke, del 2020, con Jim Broadbent e Helen Mirren.

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA

Rispondi