Terrore Ida in Louisiana

L’uragano continua a fare paura, confermata una seconda vittima

Nonostante sia stato declassato a tempesta tropicale, l’uragano Ida continua a fare paura. Approdato ieri in Louisiana, con venti più forti di quelli del suo predecessore, Katrina, ha spazzato la Regione causando un morto per via di un albero sradicato (leggi qui).

Questa mattina è arrivata la conferma: c’è una seconda vittima accertata ma il governatore dello Stato, John Bel Edwards, teme che il bilancio potrebbe essere notevolmente più pesante.

New Orleans è stata risparmiata dal peggio grazie al sistema di argini costruito dopo l’uragano Katrina, ma le comunità a ovest e sud della città sono state completamente distrutte.

Sono al lavoro in queste ore migliaia di uomini per portare soccorso e recuperare i dispersi, ma è difficile ancora fare una stima reale dei danni. «Qui siamo ancora in modalità salvavita», ha detto Edwards, che ha parlato in video conferenza con il presidente Usa Joe Biden.

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA

Rispondi