Botte e insulti omofobi, condannato prof

Il docente sconterà 9 mesi di reclusione

Nel 2014 un docente di una scuola superiore della provincia di Perugia aggredì uno studente, allora 14enne, colpendolo con calci e pugni e insultandolo perché omosessuale.

Oggi, il docente è stato condannato a 9 mesi di reclusione.

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA

Rispondi