È record: l’orchestra più grande del mondo è venezuelana

Si è esibita lo scorso 13 novembre a Caracas con ben 12mila musicisti

Si era esibito il 13 novembre in Venezuela l’ensemble che puntava al titolo di orchestra più grande del mondo (qui il racconto). Oggi arriva la conferma dal Guinness World Record che assoda l’ingresso nel libro dei primati del Sistema nazionale di orchestre e cori del Venezuela. Il record è stato raggiunto grazie ai 12mila musicisti che, in perfetta coordinazione, hanno riprodotto la Marcia slava di Tchaikovsky.

Sull’esibizione di Caracas mette subito il cappello il ministro della Cultura venezuelano, Freddy Náñez, che ha celebrato questo traguardo come una vittoria “dell’intero Paese“. L’ensemble ha battuto il record precedente detenuto dall’orchestra russa di San Pietroburgo che si era esibita a Mosca nel 2019 con 8.097 elementi.

di: Marianna MANCINI

FOTO: EPA/RAYNER PENA R.

Rispondi