8 Regioni in allerta gialla

Si è conclusa la tregua dal maltempo: binari del tram allagati a Napoli, 20 case sgomberate nell’agrigentino

È ancora maltempo sull’Italia. La tregua è durata fino a ieri sera quando intense piogge hanno cominciato ad abbattersi su Liguria e Sardegna. Ma non solo: il bollettino della Protezione civile ha diramato allerta gialla anche su Abruzzo, Campania, Lazio, Molise, Puglia e Sicilia.

A Napoli le linee del tram si sono dovute fermare a causa delle strade allagate. Disagi sulla circolazione e abitazioni sommerse si riscontrano in particolar modo nella zona orientale del capoluogo lombardo.

Nella provincia siciliana di Agrigento, invece, si è reso necessario sgomberare 20 abitazioni a causa di frane e smottamenti a Siculiana, in contrada Cantamatino. «Monitoriamo da tempo la situazione ed era stato avviato un primo intervento di messa in sicurezza degli immobili con il Genio Civile di Agrigento. Purtroppo, il maltempo delle ultime settimane ha provocato degli smottamenti che hanno reso necessario lo sgombero dei residenti. Le famiglie, per un totale di 20, sono state momentaneamente allocate presso diverse strutture alberghiere – ha spiegato il sindaco Peppe Zambito. – Vista la situazione ho convocato il Coc (Centro operativo comunale)».

di: Alessia MALCAUS

FOTO: ANSA / CIRO FUSCO

Rispondi