Baby Gang a Torino, arrestato il capo

Mettevano a segno rapine violente in centro

È stato arrestato il capo di una baby gang che nelle ultime settimane ha seminato il terrore nel centro di Torino. Il ragazzo, 20 anni, era già noto alle forze dell’ordine per precedenti di resistenza e lesioni.

La baby gang prendeva di mira i ragazzini, che venivano accerchiati, immobilizzati e picchiati, prima di essere derubati.

L’operazione delle forze dell’ordine ha portato all’identificazione di 237 persone, di cui 101 minorenni, grazie a cui sono stati riconosciuti e deferiti 18 autori di reati predatori, 9 dei quali minorenni.

di: Micaela FERRARO

FOTO: SHUTTERSTOCK

Rispondi