Elizabeth partecipa al battesimo dei pronipoti

La notizia conferma lo status di buona salute della sovrana

Domenica 22 novembre due pronipoti della Regina Elisabetta hanno ricevuto il primo battesimo e la monarca ha partecipato alla cerimonia privata. Il fatto, che non è ancora stato commentato da Buckingham Palace, è stato invece riportato dall’agenzia britannica PA e testimonia lo stato di buona salute della sovrana.

I due battesimi si sono svolti nella Royal Lodge nel Windsor Great Park con una cerimonia privata. A ricevere il sacramento il figlio della principessa Eugenia, a sua volta figlia del terzogenito di Lilibeth Andrea, e il terzo neonato di Zara Tindall, figlia della principessa Anna.

Lo scorso ottobre la Regina aveva passato una notte in ospedale per degli accertamenti il cui esito si è risolto in un monito dei medici ad annullare la maggior parte dei suoi impegni e riposarsi. Elizabeth non sembra però aver perso il polso e, reduce dal suo primo anniversario di matrimonio senza Filippo (lo abbiamo raccontato qui), ha voluto comunque prendere parte alla cerimonia di battesimo.

di: Marianna MANCINI

FOTO: STEVE PARSONS/POOL VIA REUTERS

Rispondi