Intossicazione da monossido, coppia salvata dai Vigili del Fuoco

È accaduto a Lizzanello, in provincia di Lecce

La scorsa notte una coppia di Lizzanello, in provincia di Lecce, è stata salvata dai Vigili del Fuoco e dal personale del 118 in un appartamento in via San Pio che si era riempito di monossido a causa del cattivo funzionamento della caldaia.

I coniugi sono riusciti a dare l’allarme. All’arrivo dei soccorsi, i due erano in stato confusionale e per loro è stato necessario il ricovero. Nessuna conseguenza, invece, per il figlio. 

di: Francesca LASI

FOTO: ANSA

Rispondi