Il Green Pass causa tensione in Parlamento

Continua questa mattina la discussione in Aula per l’approvazione del decreto legge. Salvini esclude l’estensione della certificazione ai lavoratori Il Green Pass continua a inasprire gli animi all’interno della maggioranza. Ieri mattina, infatti, i partiti della maggioranza avevano concordato il ritiro di tutti gli emendamenti presentati alla Camera in occasione dell’esame del decreto legge che contiene le norme sull’uso della certificazione verde. In serata, tuttavia, … Continua a leggere Il Green Pass causa tensione in Parlamento

Conte ottiene il sì

L’ex premier è ufficialmente presidente e leader dei pentastellati: lo ha scelto il 92,8% di chi ha votato Giuseppe Conte è tornato su Facebook e questa volta l’ha fatto per annunciare che è, ufficialmente, il primo presidente e leader ufficiale del Movimento 5 Stelle. A comunicare poco prima i risultati del voto degli scritti era stato il capo politico ad interim Vito Crimi: «i risultati … Continua a leggere Conte ottiene il sì

La giustizia va in Senato

La Camera dei deputati ha approvato la riforma Cartabia, sfiorata la rissa tra Leu e Iv È arrivata l’approvazione: dopo la fiducia di lunedì sera (leggi qui): ieri la Camera ha approvato il disegno di legge delega di riforma del processo penale che porta il nome della ministra Cartabia (qui tutti i dettagli). Con 396 favorevoli, 57 contrari e tre astenuti, il provvedimento ora dovrà attendere … Continua a leggere La giustizia va in Senato

È fiducia sulla giustizia

Alternativa continua ad opporsi così come Fdi, a favore Fi mentre il M5S si ricompatta È arrivato ieri nella notte il sì della Camera sulla fiducia alla riforma della giustizia firmata dalla ministra Cartabia (leggi qui). Al momento del secondo turno, hanno votato a favore 458 deputati contro 46 e una sola astensione. Il Governo, dunque, si porta a casa sia la prima fiducia posta … Continua a leggere È fiducia sulla giustizia

Riforma Cartabia: fiducia in mano alla Camera

Questa sera in programma il voto dei deputati, se approvato il provvedimento passerà a Palazzo Madama Dopo la discussione generale di ieri in cui la Camera ha bocciato le due pregiudiziali di costituzionalità presentate (leggi qui), la riforma della giustizia della ministra Cartabia ha ottenuto la fiducia posta dal Governo. Portavoce della richiesta è stato il ministro per i Rapporti con il Parlamento, Federico D’Incà, alla … Continua a leggere Riforma Cartabia: fiducia in mano alla Camera

M5S, Conte: “si riparte con nuovo slancio”

Il leader in pectore del Movimento chiede fiducia e compattezza. Vito Crimi annuncia il voto dello Statuto Dopo la pace tra Giuseppe Conte e Beppe Grillo (ne abbiamo parlato qui), sembra proprio che sia arrivato il momento di rendere concreto il nuovo Movimento tanto annunciato. L’ex premier si è presentato in diretta Facebook per parlare a tutti i seguaci del M5S, dichiarandosi pronto e chiedendo … Continua a leggere M5S, Conte: “si riparte con nuovo slancio”

Grillo e Conte trovano l’accordo

Il Garante e l’ex premier hanno trovato un’intesa sullo Statuto e sulla leadership del Movimento 5 Stelle. Lo ha annunciato Vito Crimi in assemblea L’accordo sullo Statuto c’è, l’intesa tra Grillo e Conte anche. È quanto annunciato da Vito Crimi durante l’assemblea dei gruppi parlamentari del Movimento 5 Stelle che si è svolta nel pomeriggio di ieri (ne abbiamo parlato qui). «Il Movimento si dota … Continua a leggere Grillo e Conte trovano l’accordo

La riforma che divide il Movimento

Pomeriggio l’assemblea dei gruppi di Camera e Senato: i ministri pentastellati dovranno spiegare l’intesa raggiunta per la riforma della giustizia a cui il M5S era contrario Le tensioni all’interno del Movimento 5 Stelle sembrano non dover finire. Dopo la diatriba tra Beppe Grillo e Giuseppe Conte sul nuovo Statuto (ne abbiamo parlato qui e qui), questa volta è la riforma della giustizia della ministra Cartabia … Continua a leggere La riforma che divide il Movimento

Grilletto

I parlamentari pentastellati chiedono un’intesa e “responsabilità” da parte di Grillo e Conte sullo scontro in merito allo Statuto del Movimento Nonostante l’aria che tira, di scissione più che di intesa, tra le fila dei parlamentari del Movimento 5 Stelle c’è ancora la speranza di una mediazione. È quanto sembra essere emerso ieri sera nella doppia assemblea tra deputati e parlamenti pentastellati. Da una parte … Continua a leggere Grilletto

“No puro restyling”

Conte ha parlato ma la diatriba con Grillo non è certo risolta. Lo Statuto del nuovo M5S è pronto e rappresenta la condizione imprescindibile dell’ex premier Dopo tre giorni di assoluto silenzio stampa, Giuseppe Conte si è presentato davanti ai giornalisti alla conferenza stampa in Sala del Tempio di Adriano, in Piazza di Pietra a Roma, per fare il punto della situazione sulla diatriba tra … Continua a leggere “No puro restyling”

La Chiesa e il ddl Zan

Per il Vaticano il disegno di legge contro l’omotransfobia, attualmente in approvazione al Senato, viola i Patti Lateranensi e ne chiede la rimodulazione. L’evento non ha precedenti nella storia ma Draghi sottolinea la laicità dello Stato «Il nostro è uno stato laico, non è uno stato confessionale. Quindi il Parlamento è libero di discutere». Sono state queste le parole con cui il premier Draghi è … Continua a leggere La Chiesa e il ddl Zan