Pechino 2022, Cina risponde al boicottaggio congiunto

Per il portavoce del ministero degli Esteri si tratta di “manipolazione politica” Stati Uniti, Australia, Gran Bretagna e Canada pagheranno “il prezzo per le loro azioni illecite“. È questo il monito lanciato dalla Cina in merito al boicottaggio diplomatico congiunto contro le Olimpiadi di Pechino 2022 (leggi qui). «L’uso da parte di Stati Uniti, Australia, Gran Bretagna e Canada della piattaforma olimpica per la manipolazione … Continua a leggere Pechino 2022, Cina risponde al boicottaggio congiunto

Zaki: scarcerato ma non assolto

Zaki potrebbe essere scarcerato nei prossimi giorni. In aula a Mansura erano presenti diplomatici italiani, statunitensi, spagnoli e canadesi. Il padre: “grazie Italia” Patrick Zaki verrà scarcerato ma non assolto dalle accuse. La prossima udienza è stata fissata al 1° febbraio 2021. È quanto ha reso noto la difesa dopo la fine della terza udienza del processo che vede imputato lo studente egiziano dell’università di … Continua a leggere Zaki: scarcerato ma non assolto

Beijing 2021, Pechino risponde a Usa: “pregiudizio ideologico”

Gli Stati Uniti non invieranno i propri rappresentanti in Cina per i Giochi olimpici invernali per presunte violazioni dei diritti umani da parte del Dragone «È una violazione della neutralità politica nello sport». Così il portavoce del ministero degli Esteri cinese, Zhao Lijian, ha commentato la decisione della Casa Bianca di non inviare i propri rappresentanti a Pechino per le Olimpiadi invernali (leggi qui). «Il … Continua a leggere Beijing 2021, Pechino risponde a Usa: “pregiudizio ideologico”

Russia-Usa: sul tavolo dell’incontro Ucraina, Nato e relazioni bilaterali

Il portavoce del Cremlino ha annunciato quali saranno i temi dell’incontro tra Putin e Biden In vista dell’incontro tra il presidente russo Vladimir Putin e il suo omologo statunitense Joe Biden, in programma per domani (leggi qui), il portavoce presidenziale russo Dmitry Peskov anticipa i temi del meeting. Come riporta la Tass, i due leader discuteranno “delle tensioni sull’Ucraina, dell’espansione della Nato verso i confini … Continua a leggere Russia-Usa: sul tavolo dell’incontro Ucraina, Nato e relazioni bilaterali

Analista turco in manette: avrebbe rivelato a Italia e Spagna segreti strategici

Metin Gurcan sembrerebbe aver ammesso di aver agito per denaro Avrebbe fornito analisi strategiche ai diplomatici italiani e spagnoli: è con l’accusa di “spionaggio politico e militare” che la polizia ha arrestato ad Istanbul un analista militare turco, Metin Gurcan. Stando a quanto riferito dai media turchi che hanno riportato la notizia, Gurcan avrebbe detto ai giudici di aver preparato sì degli studi per le … Continua a leggere Analista turco in manette: avrebbe rivelato a Italia e Spagna segreti strategici

Erdogan accoglie il principe ereditario degli Emirati

È la prima visita di Mohammed bin Zayed al Nahyan dal 2012 Nella serata del 24 novembre 2021 il presidente turco Erdogan ha ricevuto ad Ankara il principe ereditario di Abu Dhabi Mohammed bin Zayed al Nahyan. Un incontro che è stato organizzato per rilanciare i rapporti bilaterali tra i due Paesi soprattutto dal punto di vista economico. È la prima volta dal 2012 che … Continua a leggere Erdogan accoglie il principe ereditario degli Emirati

Summit per la democrazia

Biden invita 110 Paesi, grande assente la Cina Il presidente degli Stati Uniti Joe Biden ha invitato 110 Paesi al summit virtuale sulla democrazia, un evento che l’attuale numero uno americano ha promesso di ospitare durante l’ultima campagna elettorale. L’obiettivo del summit è radunare i Paesi che condividono l’idea degli Usa circa gli sforzi per combattere corruzione e autoritarismo e promuovere i diritti umani. Siederanno … Continua a leggere Summit per la democrazia

Trattato del Quirinale: ecco i temi

L’intesa verrà firmata venerdì 26 novembre da Mario Draghi ed Emmanuel Macron. Il 25 novembre incontro a Palazzo Chigi Conto alla rovescia per l’appuntamento di venerdì 26 novembre a Roma: il premier Mario Draghi, infatti, accoglierà il presidente francese Emmanuel Macron per la firma del Trattato del Quirinale (ne abbiamo parlato qui). Si tratta di un’intesa bilaterale per una cooperazione rafforzata accompagnata da una road … Continua a leggere Trattato del Quirinale: ecco i temi

Libia, si dimette l’inviato Onu Kubis

Il diplomatico slovacco era in carica da gennaio. Ignote le motivazioni Si è improvvisamente dimesso l’inviato speciale dell’Onu per la Libia, il diplomatico slovacco Jan Kubis. Ad un mese dalle elezioni (leggi qui), l’annuncio delle Nazioni Unite lascia sorpresi, soprattutto in mancanza di una motivazione. di: Alessia MALCAUS FOTO: ANSA/EPA/S. SABAWOON Continua a leggere Libia, si dimette l’inviato Onu Kubis

Draghi e Putin al telefono

La presidenza del Consiglio ha riferito del colloquio telefonico tra il premier e il presidente russo La crisi dei migranti alla frontiera polacca, i prezzi dell’energia e la situazione in Ucraina: sono stati questi i temi chiave discussi telefonicamente da Mario Draghi con il presidente russo Vladimir Putin. Della conversazione ha riferito una nota di Palazzo Chigi. di: Alessia MALCAUS FOTO: ANSA / Filippo Attili Continua a leggere Draghi e Putin al telefono

Aukus, Australia: primo accordo con UK e Usa

I Paesi cominceranno a scambiarsi informazioni sulla propulsione nucleare Si avvia ufficialmente lo scambio di “informazioni sulla propulsione nucleare navale” tra l’Australia, il Regno Unito e gli Stati Uniti dopo il tanto criticato Aukus, il programma australiano per dotarsi di sottomarini a propulsione nucleare (dai un’occhiata qui). Il ministro della Difesa australiano, Peter Dutton, ha infatti firmato il primo accordo in merito con i diplomatici … Continua a leggere Aukus, Australia: primo accordo con UK e Usa

Cina declassa la Lituania

La decisione del ministero degli Esteri cinese è la risposta all’apertura dell’ambasciata di Taiwan a Vilnius Le relazioni diplomatiche tra Cina e Lituania, per volere del Dragone, passano al rango di “incarichi d’affari“. L’annuncio del ministero degli Esteri cinese arriva dopo che a Taiwan stabilisce una sua ambasciata a Vilnius (leggi qui). «Il Governo cinese ha dovuto abbassare le relazioni diplomatiche tra i due paesi … Continua a leggere Cina declassa la Lituania

Trattato del Quirinale, Macron a Roma

Il presidente francese sarà nella Capitale il 25 e il 26 novembre. Prima si recherà a Zagabria La “forte relazione bilaterale” tra Francia e Italia sarà al centro dell’appuntamento del 25 e 26 novembre, quando il presidente Emmanuel Macron si recherà a Roma per la firma del Trattato del Quirinale (leggi qui). Ad ufficializzare la notizia è stato l’Eliseo. Il capo dello Stato francese, inoltre, … Continua a leggere Trattato del Quirinale, Macron a Roma

Israele ringrazia la Turchia per il rilascio dei coniugi

I due erano sospettati di spionaggio ed erano stati arrestati 8 giorni fa. Si allentano le tensioni tra Tel Aviv e Ankara Sono stati rilasciati Mordechai e Natalie Okhnin, i due coniugi israeliani detenuti in Turchia (leggi qui). La coppia era sospettata di spionaggio per aver fotografato la residenza di Istanbul del presidente Erdogan. Dopo il loro rientro a Tel Aviv, avvenuto con un volo … Continua a leggere Israele ringrazia la Turchia per il rilascio dei coniugi

Colloquio tra Merkel e Lukashenko

Attacco della Russia: “Paesi occidentali violano gli accordi di Minks con la loro presenza in Ucraina” Minks e Ue daranno il via ai colloqui sulla crisi dei migranti al confine con la Polonia (leggi qui). Lo rende noto l’agenzia di Stato bielorussa secondo la quale il presidente bielorusso Alexander Lukashenko e la cancelliera tedesca Angela Merkel si sono accordati telefonicamente. Nel frattempo la portavoce del … Continua a leggere Colloquio tra Merkel e Lukashenko

Cartabia chiude la visita Usa

Durante i giorni negli Stati Uniti la Guardasigilli ha toccato i temi delle riforme e dell’estradizione di Chico Forti Si è concluso il viaggio della ministra della Giustizia Marta Cartabia negli Stati Uniti (leggi qui e qui). Oggi la Guardasigilli ha visitato la scuola Guglielmo Marconi a Manhattan e partecipato ad una conferenza alla New York University. Nei giorni precedenti, invece, aveva incontrato il suo omologo, Merrick Garland, e … Continua a leggere Cartabia chiude la visita Usa

Draghi: “sostegno ad Albania”

Il premier ha ricevuto Edi Rama, primo ministro albanese, a Palazzo Chigi. Al centro dell’incontro i rapporti tra i due Paesi «L’Italia continuerà a dare un sostegno pieno e convinto all’Albania». Con queste parole il premier Mario Draghi ha chiuso i colloqui con il primo ministro della Repubblica d’Albania, Edi Rama, ricevuto questa mattina a Palazzo Chigi. Draghi si è detto “straordinariamente soddisfatto” dell’incontro. «Un … Continua a leggere Draghi: “sostegno ad Albania”

Mattarella: “Parlamento tempio di democrazia”

Il presidente della Repubblica ha parlato di fronte al Congresso spagnolo durante la sua visita a Madrid Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella, in Spagna per la sua ultima missione all’estero (leggi qui), ha parlato al Congresso spagnolo. È stato accolto da un lungo applauso. «Ogni Parlamento è tempio della democrazia – ha esordito nel suo discorso il capo dello Stato. – Il confronto fra … Continua a leggere Mattarella: “Parlamento tempio di democrazia”

Mattarella a Madrid

Il ricco programma del presidente della Repubblica in Spagna per la sua ultima visita di Stato all’estero Sergio Mattarella si trova a Madrid per la sua ultima missione all’estero (leggi qui del semestre bianco), accompagnato dal ministro degli Esteri Luigi Di Maio. Come gesto di cortesia, il volo del capo di Stato è stato scortato nei cieli della Spagna da un aereo militare. All’atterraggio, ad … Continua a leggere Mattarella a Madrid

Cina: “parole di Blinken su Taiwan sbagliate”

Lo rende noto il ministero degli Esteri cinese. “Gli Usa dovrebbero attenersi al principio dell’Unica Cina” A poche ore dall’incontro tra Joe Biden e Xi Jinping (leggi qui), la Cina rende noto che si “oppone con forza alle parole sbagliate” del segretario di Stato Usa Antony Blinken “sulla regione di Taiwan” espresse nella telefonata di sabato con la controparte Wang Yi (ne abbiamo parlato qui). … Continua a leggere Cina: “parole di Blinken su Taiwan sbagliate”

Cina-Usa verso un incontro a metà strada

É quanto si auspica il ministro degli Esteri cinese, Wang Yi, che ha sentito telefonicamente il segretario di Stato Usa, Blinken In vista del summit virtuale tra Joe Biden e Xi Jinping (ne abbiamo parlato qui), il ministro degli Esteri cinese Wang Yi si auspica che durante l’incontro le parti si “incontrino a metà strada” così che le relazioni tra la Cina e gli Stati Uniti … Continua a leggere Cina-Usa verso un incontro a metà strada

Erdogan: “nessun passo indietro”

Secondo il presidente turco la ricostruzione fornita dai media americani è errata Recep Tayyip Erdogan ritratta il dietrofront sull’espulsione degli ambasciatori occidentali (leggi qui). Anzi, il presidente turco attacca la stampa americana: «in che modo avrei fatto un passo indietro? Io sono all’attacco. Fare un passo indietro non fa parte del mio vocabolario». A riportare le parole del presidente è stata l’agenzia Anadolu. di: Alessia MALCAUS FOTO: … Continua a leggere Erdogan: “nessun passo indietro”

Morte di Attanasio, la moglie: “convoglio con era al sicuro”

La moglie dell’ambasciatore ucciso in Congo lo scorso febbraio ha riportato che non ci sono novità in merito alle indagini Per Zakia Seddiki, moglie di Luca Attanasio, ambasciatore italiano nella Repubblica democratica del Congo, al momento del suo assassinio, avvenuto lo scorso 22 febbraio, “il protocollo della sicurezza non è stato rispettato“. La fondatrice dell’associazione Mama Sofia è intervenuta oggi alla presentazione del Festival della … Continua a leggere Morte di Attanasio, la moglie: “convoglio con era al sicuro”

Turchia, Usa chiede chiarezza sull’espulsione dell’ambasciatore

Richieste di spiegazioni anche da parte di Norvegia, Danimarca e Nuova Zelanda. Sassoli duro contro la “deriva” di Erdogan Arriva la prima reazione di Washington nei confronti di Ankara dopo l’annuncio del presidente turco Erdogan sullo stato degli ambasciatori in Turchia (leggi qui). Siamo al corrente di quanto riportato e cerchiamo chiarezza da parte del ministero degli Esteri turco – ha, infatti, affermato un portavoce … Continua a leggere Turchia, Usa chiede chiarezza sull’espulsione dell’ambasciatore

Turchia, “non grati” i 10 ambasciatori occidentali

Tra questi ci sono anche i rappresentanti di Stati Uniti, Francia e Germania É ufficiale: 10 ambasciatori occidentali in Turchia sono stati dichiarati “persona non grata” (leggi qui). Lo annuncia il presidente Recep Tayyip Erdogan. I responsabile diplomatici di Canada, Francia, Finlandia, Danimarca, Germania, Olanda, Nuova Zelanda, Norvegia, Svezia e Usa si sono resi colpevoli di aver firmato un appello per la liberazione del filantropo … Continua a leggere Turchia, “non grati” i 10 ambasciatori occidentali

Mattarella: “Nova Gorica e Gorizia vetrina dello spirito europeo”

Il presidente si è recato sul confine italo-sloveno per le celebrazione delle due capitali europee della cultura 2025 Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella è intervenuto alla stazione Transalpina, sul confine italo-sloveno tra Gorizia e Nova Gorica, per le celebrazioni per l’assegnazione congiunta del titolo di Capitale europea della Cultura 2025 alle due città, come già annunciato a dicembre. «Questo confine torna a essere un … Continua a leggere Mattarella: “Nova Gorica e Gorizia vetrina dello spirito europeo”

Erdogan: fuori dalla Turchia 10 ambasciatori

Per il presidente turco, i rappresentanti di Canada, Francia, Finlandia, Danimarca, Germania, Olanda, Nuova Zelanda, Norvegia, Svezia e Usa potrebbero rappresentare un rischio per il Paese La Turchia potrebbe espellere gli ambasciatori di Canada, Francia, Finlandia, Danimarca, Germania, Olanda, Nuova Zelanda, Norvegia, Svezia e Usa. L’ha annunciato il presidente turco Recep Tayyip Erdogan. Stando a quanto riportato dall’agenzia Anadolu, Erdogan ha, infatti, dichiarato: «ho detto … Continua a leggere Erdogan: fuori dalla Turchia 10 ambasciatori

Draghi e Putin al telefono per il G20

La Presidenza del Consiglio ha fatto sapere che i due leader hanno avuto un colloquio telefonico. Al centro il vertice di Roma Un altro colloquio telefonico tra il premier Mario Draghi e il presidente Vladimir Putin si è tenuto questa mattina (leggi qui). L’ha reso noto una comunicazione di Palazzo Chigi. Al centro della conversazione ci sarebbero stati la crisi afghana, il prossimo vertice G20 … Continua a leggere Draghi e Putin al telefono per il G20

Divorzio tra Russia e Nato

Il 1° novembre si chiuderà la missione russa con l’Alleanza: l’annuncio del ministro Lavrov La Russia taglia i ponti con la Nato. Come annunciato dal ministro degli Esteri Serghei Lavrov, citato dalla Tass, la missione russa con l’Alleanza si chiuderà a partire dal 1° novembre. Lo stesso giorno chiuderà i battenti anche l’ufficio informazioni della Nato a Mosca. Si tratterebbe di una ritorsione per la … Continua a leggere Divorzio tra Russia e Nato

Regeni: al via processo agli 007

Sequestro e concorso in omicidio: queste le accuse per i quattro egiziani nell’ambito del processo per la morte di Giulio Regeni. Primo nodo da affrontare sarà la mancata notifica agli imputati Si apre oggi, 14 ottobre, in un’aula bunker di Rebibbia, Roma, il processo ai quattro agenti egiziani accusati del sequestro e dell’omicidio di Giulio Regeni (leggi qui). In aula saranno presenti anche i genitori … Continua a leggere Regeni: al via processo agli 007

Emirato islamico: “rapporti con il mondo ma non pressione per riforme subito”

Le parole del ministro degli Esteri talebano Amir Khan Muttaqi L’Afghanistan vuole instaurare “relazioni positive con il mondo intero“. Così fa sapere il ministro degli Esteri talebano Amir Khan Muttaqi, a Doha per i meeting con le delegazioni Usa e Ue (leggi qui e qui). «Non vogliamo interferire con gli affari interni di nessun Paese, e ci aspettiamo che gli altri Paesi non interferiscano con … Continua a leggere Emirato islamico: “rapporti con il mondo ma non pressione per riforme subito”

Legame Italia-Germania: Mattarella incontra la Merkel

Per il presidente è tempo di porre “le basi del futuro dell’Ue” Il sodalizio tra Italia e Germania è più forte che mai: dopo l’incontro tra Angela Merkel e il premier Mario Draghi (leggi qui), questa volta è il capo dello Stato, Sergio Mattarella, ad incontrare la cancelliera uscente a Berlino. «Questo è il tempo della ripartenza. Stiamo ponendo le basi del futuro della Ue … Continua a leggere Legame Italia-Germania: Mattarella incontra la Merkel

Crisi afghana, al via il G20

Il meeting virtuale voluto da Mario Draghi vedrà la partecipazione di numerosi Governi mondiali, Ue, Onu Si apre oggi il G20 virtuale sulla crisi afghana voluto dal premier Mario Draghi (leggi qui). Il tavolo delle discussioni si aprirà alle ore 13. La priorità sarà scongiurare il rischio di una catastrofe umanitaria. La fine dell’incontro è prevista per le 15.30 ma non si esclude un prolungamento. … Continua a leggere Crisi afghana, al via il G20

Donne e minoranze, i talebani chiedono tempo

Mentre una delegazione Usa incontra i talebani per la prima volta dal ritiro delle truppe in Afghanistan, i portavoce fanno sapere come gestiranno la questione delle donne e dell’Isis-K In merito ai molti attacchi sui diritti delle donne e delle minoranze, il Governo talebano in Afghanistan chiede tempo. «Questo processo avverrà gradualmente – ha fatto sapere ad Al Jazeera il portavoce del ministero degli Esteri … Continua a leggere Donne e minoranze, i talebani chiedono tempo

Draghi all’Ue: riflessioni su Difesa comune

Il premier ha chiesto alla Commissione di produrre un documento sulle prospettive comuni dell’Europa Si è tenuta ieri la cena di lavoro al castello di Brdo, in Slovenia, nell’ambito del vertice sui Balcani occidentali tra i capi di Stato e di Governo dell’Unione Europea, durante la quale i leader dei 27 dell’Ue hanno discusso sul tema della Difesa comune. Ciò che è trapelato è che … Continua a leggere Draghi all’Ue: riflessioni su Difesa comune

Assemblea Onu: l’Afghanistan si ritira

L’ambasciatore Ghulam Issaczai ha ritirato la sua partecipazione. Assente anche la Birmania L’Afghanistan non parteciperà al dibattito dell’Assemblea Generale Onu nella giornata conclusiva dei lavori. Secondo il programma, infatti, sarebbe dovuto intervenire l’ambasciatore Ghulam Issaczai, nominato dall’ex presidente Ghani. Tuttavia, come riferito dal portavoce del presidente dell’Assemblea Generale, Monica Grayley, “lo Stato membro ha ritirato la sua partecipazione al dibattito“. Il posto di Issaczai, in … Continua a leggere Assemblea Onu: l’Afghanistan si ritira

Colloquio Draghi-Putin: al centro la crisi afghana e il G20 di Roma

Ne hanno dato notizia Palazzo Chigi e un portavoce del Cremlino Il presidente del Consiglio italiano Mario Draghi e il presidente della Federazione Russa hanno avuto un colloquio telefonico. Ne ha dato comunicazione Palazzo Chigi con una nota in cui si legge che “al centro dei colloqui ci sono state la situazione in Afghanistan e la preparazione del Vertice G20, che si terrà a Roma … Continua a leggere Colloquio Draghi-Putin: al centro la crisi afghana e il G20 di Roma

Francia, la crisi influirà sulla Nato

Da Parigi contro Usa, Gb e Australia per la “crisi dei sottomarini” ma Canberra si difende. Si torna a parlare di difesa europea congiunta La Francia torna ad esprimersi sul futuro geopolitico dopo l’annuncio del patto Aukus (leggi qui). Da Parigi, infatti, sostengono che la cancellazione, da parte dell’Australia, di un contratto da 66 miliardi di dollari per l’acquisto di sottomarini francesi in favore di forniture Usa, … Continua a leggere Francia, la crisi influirà sulla Nato

Patto Aukus: l’ira della Francia

L’alleanza tra Usa, Gb e Australia, vista in ottica anticinese, non viene vista bene da Pechino e Ue mentre da Parigi gli ambasciatori vengono richiamati Il patto di sicurezza Aukus, firmato da Usa, Gran Bretagna e Australia, sta causando non poca indignazione. Una mossa, definita dalla Cina “estremamente irresponsabile“, che ha causato l’irritazione dell’Ue e spinto la Francia a richiamare i propri ambasciatori. Il patto, … Continua a leggere Patto Aukus: l’ira della Francia

Cina, morto l’ambasciatore tedesco

Non sono state rese noto le cause della morte di Jan Hecker: aveva 54 anni A pochi giorni dal suo insediamento è morto Jan Hecker, l’ambasciatore tedesco in Cina. Ad annunciarlo è stato il ministero degli Esteri di Berlino: «è con profonda tristezza e sgomento che abbiamo appreso della morte improvvisa dell’ambasciatore tedesco in Cina. I nostri pensieri in questo momento sono con la sua … Continua a leggere Cina, morto l’ambasciatore tedesco