Gaza, raid aerei di Israele

L’attacco segue il lancio di un razzo avvenuto ieri La Striscia di Gaza è sotto attacco dei caccia israeliani che hanno effettuato una serie di raid aerei prendendo di mira un sito di produzione di armi di Hamas. Si tratta di una rappresaglia per i militanti palestinesi che hanno lanciato lunedì 18 aprile un razzo nel sud del Paese (leggi qui). Si tratta di una … Continua a leggere Gaza, raid aerei di Israele

Cisgiordania, raid dell’esercito israeliano, 20 arresti

Le operazioni delle truppe si sono intensificate dopo gli attentati terroristici e gli scontri delle ultime settimane Non si arrestano gli episodi di violenza in Cisgiordania, dove proseguono le operazioni delle truppe israeliane. Nelle ultime settimane gli attentati palestinese hanno provocato 14 morti, cui i soldati di Israele hanno risposto con quattro morti nelle ultime 24 ore (qui le ultime di cronaca). Tel Aviv ha … Continua a leggere Cisgiordania, raid dell’esercito israeliano, 20 arresti

Medioriente, raid a Jenin: morto un palestinese

Gaza, Hamas e Jihad islamica festeggiano l’attentato di Tel Aviv Dopo l’attentato avvenuto a Tel Aviv giovedì sera (leggi qui), le forze israeliane hanno effettuato un raid nel campo profughi di Jenin in Cisgiordania, durante il quale è rimasto ucciso un palestinese. I feriti ammontano a 10. Intanto Hamas e Jihad islamica hanno organizzato un raduno a Khan Younis nella Striscia di Gaza per celebrare … Continua a leggere Medioriente, raid a Jenin: morto un palestinese

Blitz aeroporto di Mogadiscio, due morti

Uomini armati uccisi in scontro a fuoco con forze di sicurezza Tragedia in Somalia, vicino all’aeroporto di Mogadiscio, con le forze di sicurezza che si sono scontrate con uomini armati mentre provavano ad assaltare l’area fortificata della capitale somala: nello scontro a fuoco sono morte due persone. L’area è stata messa in sicurezza. Il complesso aeroportuale ospita l’Onu, le agenzie umanitarie, le missioni straniere e … Continua a leggere Blitz aeroporto di Mogadiscio, due morti

In Arabia Saudita giustiziate 81 persone in un giorno

Si tratta di pene capitali per reati legati al terrorismo Secondo quanto riportato dai media locali, in Arabia Saudita sono state giustiziate 81 persone in un solo giorno. Le pene capitali sarebbero tutte riconducibili a reati legati al terrorismo. In particolare, si trattava di persone “legate all’Isis, ad al-Qaeda, ai ribelli yemeniti sciiti filo-iraniani Houthi e ad altre organizzazioni terroristiche” che “stavano pianificando attacchi a … Continua a leggere In Arabia Saudita giustiziate 81 persone in un giorno

Legge sulla prevenzione del terrorismo, aumentano le pene

Il provvedimento, che approderà lunedì alla Camera, prevede fino a 6 anni anche per lupi solitari e jihadisti Lunedì la Camera si pronuncerà sulla nuova legge anti-terrorismo. Il provvedimento Misure per la prevenzione dei fenomeni eversivi di radicalizzazione violenta, inclusi i fenomeni di radicalizzazione e di diffusione dell’estremismo violento di matrice jihadista è stato esaminato dalla commissione Affari costituzionali di Montecitorio, che ha terminato l’esame … Continua a leggere Legge sulla prevenzione del terrorismo, aumentano le pene

Minacce a Pregliasco, al via inchiesta a Milano

Al virologo è stata recapitata una busta con proiettile La procura di Milano ha aperto un’inchiesta con l’accusa di minacce aggravate e di detenzione di munizione a carico di ignoti, per via della busta con un proiettile all’interno recapitata ieri mattina al virologo Fabrizio Pregliasco. Verranno analizzate le tracce di Dna e le impronte sia sulla lettera sia sul proiettile. Pregliasco ha svelato che i … Continua a leggere Minacce a Pregliasco, al via inchiesta a Milano

Condannato per terrorismo l’ex imprenditore Giulio Lolli

Lolli è stato condannato a 9 anni di carcere per associazione per delinquere finalizzata al terrorismo e traffico d’armi internazionale. Secondo i pm avrebbe avuto un “ruolo direttivo” in un’organizzazione terroristica in cui militava in Libia L’ex imprenditore Giulio Lolli è stato condannato a 9 anni dalla prima Corte d’Assise di Roma. Lolli, estradato dalla Libia nel 2019, è accusato dai pm di associazione per … Continua a leggere Condannato per terrorismo l’ex imprenditore Giulio Lolli

Raid in Mali, “neutralizzati” 60 terroristi

Negli scontri sono morti anche 8 soldati dell’Esercito. Ieri il contingente francese ha lasciato il Paese La guerriglia civile che sta sconvolgendo il Mali continua a mietere vittime. Ieri il Governo ha effettuato un raid aereo e terrestre che avrebbe portato, secondo fonti dell’Esercito, a “neutralizzare” 60 terroristi. Nell’attacco sono morti anche 8 soldati maliani. L’obiettivo dell’attacco dell’aviazione era una base terroristica al confine tra … Continua a leggere Raid in Mali, “neutralizzati” 60 terroristi

India, 38 condannati a morte per attentati terroristici

La vicenda risale al 2008 quando il gruppo Indian Muhahideen aveva piazzato 21 ordigni ad Ahmedabad provocando la morte di 56 persone Nel 2008 nello stato del Gujarat in India, ad Ahmedabad, 56 persone hanno perso la vita a causa di una serie di attentati. Oggi per questi crimini un tribunale indiano ha condannato a morte 38 persone, dopo che lo scorso 8 febbraio erano … Continua a leggere India, 38 condannati a morte per attentati terroristici

Cassazione: no alla prescrizione per l’ex terrorista Bergamin

L’ex militante nei Proletari Armati per il Comunismo dovrà scontare 16 anni di carcere per concorso morale in due omicidi commessi da Cesare Battisti La Cassazione ha accolto il ricorso della Procura contro le decisioni della Corte d’Assise di Milano di prescrivere la condanna all’ex terrorista Luigi Bergamin. L’uomo, attualmente in Francia, deve scontare 16 anni e 11 mesi per concorso morale in due omicidi … Continua a leggere Cassazione: no alla prescrizione per l’ex terrorista Bergamin

Sequestro sinagoga, altri due arresti in UK

La polizia antiterrorismo a Manchester ha fermato due persone accusate dell’attacco in Texas Sono stati arrestati altri due uomini a Manchester, nel nord ovest dell’Inghilterra, durante le indagini sul sequestro di persona in sinagoga avvenuto a metà gennaio in Texas (ne abbiamo parlato qui). La polizia ha comunicato su Twitter che i due rimangono in custodia per essere interrogati. Intanto l’FBI ha identificato il sequestratore: … Continua a leggere Sequestro sinagoga, altri due arresti in UK

Londra, donna accoltellata e uomo investito: si investiga

La polizia britannica ha aperto un’investigazione urgente ipotizzando il collegamento tra i due eventi, avvenuti a Maida Vale Doppia tragedia nel quartiere residenziale londinese Maida Vale: una donna è stata accoltellata a morte mentre un uomo è stato investito e ucciso da una vettura. Gli agenti di Scotland Yard pensano che i due eventi, avvenuti dopo poco le 9 di stamattina, siano collegati e, come … Continua a leggere Londra, donna accoltellata e uomo investito: si investiga

Attacco in sinagoga, MI5 aveva escluso che il terrorista fosse una minaccia

Il sequestratore morto in Texas era già noto alle autorità del Regno Unito per sospetto terrorismo Malik Faisal Akram, il cittadino britannico di origini islamiche autore del sequestro in una sinagoga del Texas (leggi qui), sarebbe stato già noto alle autorità inglesi. Lo rivela Sky News, citando fonti ministeriali. Sembrerebbe, infatti, che l’antiterrorismo dell’MI5, l’intelligence Uk, avesse indagato su di lui nel 2020 per sospetta … Continua a leggere Attacco in sinagoga, MI5 aveva escluso che il terrorista fosse una minaccia

Tunisia, arrestato per terrorismo ex ministro alla Giustizia

Per il Governo si tratta di un’azione urgente per la sicurezza del Paese: “era necessario reagire” L’ex ministro della Giustizia tunisino Noureddine Bhiri è stato arrestato per “sospetti di terrorismo“. Un’azione ritenuta urgente dal Governo della premier Najla Bouden (leggi qui) poiché “si temeva un atto terroristico che incidesse sulla sicurezza del Paese, era necessario reagire“. Bhiri è una delle figure di spicco del partito … Continua a leggere Tunisia, arrestato per terrorismo ex ministro alla Giustizia

Kamikaze nella Repubblica Democratica del Congo, 6 morti

L’attentatore si è fatto esplodere in un ristorante di Beni, durante il pranzo di Natale Un kamikaze ha fatto irruzione in un ristorante, durante il pranzo di Natale, provocando la morte di almeno 6 persone. È successo nella Repubblica Democratica del Congo a Beni, nella regione del Nord Kivu a est del Paese. Al bilancio si aggiungono 13 feriti. Secondo quanto riportano i testimoni, nel … Continua a leggere Kamikaze nella Repubblica Democratica del Congo, 6 morti

Terrorismo, rimpatriato un “soggetto pericoloso”

Aveva minacciato di recarsi in Vaticano La Digos di Palermo ha rimpatriato un 29 francese di origine marocchina in passato arrestato per apologia di terrorismo e minaccia con arma bianca. L’uomo è stato rinvenuto in un teatro di Palermo ed era già stato segnalato in quanto “soggetto pericoloso” dalle autorità francesi. In passato, l’uomo era stato anche rinchiuso in un centro psichiatrico. Di recente aveva minacciato … Continua a leggere Terrorismo, rimpatriato un “soggetto pericoloso”

Fn, Fiore e Castellino indagati per terrorismo

La Procura di Bari sta conducendo un’inchiesta sulla creazione di un nuovo organismo di matrice politica eversiva Roberto Fiore e Giuliano Castellino, leader di Forza Nuova, sarebbero indagati dalla Procura di Bari nell’ambito di un’inchiesta per terrorismo. Il reato ipotizzato è quello di addestramento ad attività con finalità di terrorismo anche internazionale. Lo rende noto La Repubblica. I due si sarebbero resi autori di un … Continua a leggere Fn, Fiore e Castellino indagati per terrorismo

Benin: 20 anni a Madougou, oppositrice accusata di terrorismo

La condanna è arrivata dalla Criet di Porto Novo Il Tribunale speciale di Porto Novo, in Benin, ha condannato l’oppositrice politica Reckya Madougou a 20 anni di carcere per reati di terrorismo. La Corte per la repressione delle violazioni economiche e del terrorismo, la Criet, ha accolto la richiesta del procuratore e dopo oltre 20 ore di udienza ha dichiarato colpevole la 47enne per “complicità in … Continua a leggere Benin: 20 anni a Madougou, oppositrice accusata di terrorismo

Allarme terrorismo in Francia

Arrestati, progettavano attacco durante le feste In Francia, due uomini di 23 anni sono stati arrestati e messi sotto inchiesta per un progetto che le forze dell’ordine definiscono “serio e imminente” di attentato jihadista, Secondo quanto si apprende, i due avevano in progetto di accoltellare passanti a caso in una strada molto affollata e poi morire da martiri per mano delle forze armate francesi. Secondo … Continua a leggere Allarme terrorismo in Francia

Finlandia, pianificavano attacco: cinque arresti

Tutti facenti parte di un gruppo di estrema destra In Finlandia cinque persone, appartenenti a un gruppo di estrema destra, sono state arrestate con l’accusa di terrorismo. Secondo la polizia stavano pianificando un attacco terroristico: «è stato rinvenuto materiale in possesso degli individui che, combinato con altro materiale delle indagini preliminari, rafforza la percezione della radicalizzazione dei sospetti e dà motivo di sospettarli di crimini … Continua a leggere Finlandia, pianificavano attacco: cinque arresti

Mali, attacco autobus: 31 morti

Gran parte delle vittime sono donne, tutti civili In un attacco ad un autobus in Mali sono state uccise almeno 31 persone, tutte civili, la maggior parte donne. Lo hanno reso noto le autorità locali. L’autobus proveniva dal villaggio di Songo ed era diretto al mercato di Bandiagara, a circa 10 chilometri di distanza nel centro del Paese. L’attacco è stato messo a punto da … Continua a leggere Mali, attacco autobus: 31 morti

Venezia, 25enne in manette per terrorismo

L’uomo, tunisino, era soggetto a un mandato di cattura internazionale per sospetta partecipazione all’Isis Un 25enne tunisino è stato arrestato a Venezia con l’accusa di “partecipazione ad associazione terroristica e atti di terrorismo“. Si sospetta, infatti, faccia parte dell’Isis. Sull’uomo pendeva un mandato di cattura internazionale emesso dalle forze dell’ordine di Tunisi. A eseguire l’arresto sono stati gli agenti della Digos di Venezia e Gorizia, … Continua a leggere Venezia, 25enne in manette per terrorismo

Turchia, arrestato per terrorismo musicista siriano

Omar Souleyman sarebbe accusato di far parte del partito curdo armato del Pkk Sarebbe accusato di appartenere ad un’organizzazione terroristica il musicista siriano Omar Souleyman, catturato dalle squadre antiterroristiche a Urfa, nel sud della Turchia. La notizia è stata riferita dall’agenzia Anadolu. Stando alle accuse, riportare dai media locali, l’artista farebbe parte del Pkk, il partito curdo armato in conflitto con Ankara da decenni. Nato … Continua a leggere Turchia, arrestato per terrorismo musicista siriano

Terrorismo, arrestata 19enne

Si tratta di un’italiana di origine kosovara, potrebbe essere una sostenitrice dell’Isis Durante un blitz a Milano è stata arrestata dalla polizia una 19enne italiana di origine kosovara, trasferitasi a Milano dal fratello di recente. L’accusa è associazione con finalità di terrorismo. Secondo gli investigatori, infatti, la giovane donna sarebbe una “fervente” sostenitrice dello Stato Islamico, radicalizzata dall’età di 16 anni. La procura di Milano … Continua a leggere Terrorismo, arrestata 19enne

6 in manette per terrorismo

L’operazione dei Ros ha coinvolto tutto il territorio italiano. I reati ipotizzati sono istigazione a delinquere aggravata Sono sei gli arresti compiuti questa mattina dai carabinieri del Ros per sospetto terrorismo. I soggetti coinvolti, come si legge in una nota, sono “gravemente indiziati dei reati di istigazione a delinquere e istigazione a delinquere aggravata dalle finalità di terrorismo e di eversione dell’ordine democratico“. L’ordinanza di … Continua a leggere 6 in manette per terrorismo

Usa, l’Isis-K una minaccia nel giro di 6 mesi

Ad annunciarlo è il sottosegretario alla Difesa Kahl L’Isis-K in Afghanistan potrebbe essere la nuova minaccia internazionale. A dare l’allarme è il sottosegretario alla Difesa Usa, Colin Kahl. Stando a quanto riferito da Kahl al Congresso, i militanti dell’Isis-K potrebbero colpite obiettivi internazionali nel giro di 6 mesi. Soprattutto, sarebbe difficile stabilire se i talebani siano in grado di combattere i jihadisti (ne abbiamo parlato … Continua a leggere Usa, l’Isis-K una minaccia nel giro di 6 mesi

Deputato ucciso, un fermo per terrorismo

Il killer ha origini somale, torna la paura dei lupi solitari Per l’omicidio del deputato conservatore David Amess, accoltellato a morte nell’Essex, è stato fermato un 25enne britannico di origini somale di nome Ali Harbi Ali (leggi qui). La polizia ha reso note le sue generalità dopo la convalida del fermo arrivata dal giudice, che ha autorizzato il prolungamento della custodia cautelare del giovane per … Continua a leggere Deputato ucciso, un fermo per terrorismo

Francia, condannato capogruppo ultradestra

L’accusa è di terrorismo Il tribunale di Parigi ha condannato oggi Logan Nisin a 9 anni di carcere senza condizionale, nell’ambito del primo processo legato a progetti di attentati terroristici di ultradestra che si è svolto in Francia dal 2017. Nisin è il 25enne che ha fondato nel 2016 il gruppo di estrema destra francese Organizzazione degli eserciti sociali, Oas, smantellato poi nel 2017. È … Continua a leggere Francia, condannato capogruppo ultradestra

G20 Afghanistan, Draghi formalizza l’iniziativa

Il premier all’Onu: “si concentrerà su aiuti, sicurezza e diritti umani” Il premier Mario Draghi ha formalizzato questa mattina l’iniziativa della presidenza italiana del G20 per un vertice esclusivo sull’Afghanistan. In un discorso all’Onu, Draghi ha sottolineato: «il G20 straordinario si concentrerà sui temi dell’aiuto umanitario, della sicurezza e dei diritti umani – e, ha precisato – dovrà dare massimo sostegno a questi obiettivi». Draghi … Continua a leggere G20 Afghanistan, Draghi formalizza l’iniziativa

L’Inferno di Kabul

Nuovo attacco all’aeroporto, cinque razzi intercettati dal sistema Usa Non si placa l’inferno a Kabul. Questa mattina almeno cinque razzi sono stati lanciati verso l’aeroporto internazionale Hamid Karzai, ma i missili sono stati intercettati dal sistema di difesa C-Ram installato dagli Stati Uniti e sono stati deviati. Diversi testimoni hanno raccontato che i razzi hanno colpito un quartiere vicino all’aeroporto, Salim Karwan. L’Isis ha rivendicato … Continua a leggere L’Inferno di Kabul

Capitol Hill: allarme bomba rientrato

Si è arreso l’uomo che minacciava di far saltare il suo furgone Momenti di forte tensione ieri nell’area del Campidoglio negli Stati Uniti (leggi qui). Un uomo che su Facebook si definiva un patriota, invocava Donald Trump e criticava Biden e i Dem, ha minacciato per ore di far saltare il suo furgone nell’area di Capitol Hill. Si chiama Floyd Ray Roseberry, originario di Grover, … Continua a leggere Capitol Hill: allarme bomba rientrato

Mandato di cattura

Individuato a Lago, in provincia di Salerno, un marocchino ex responsabile militare dell’Isis in Siria. Ora in carcere in attesa di estradizione Terrorismo: dopo la cattura del 40enne tunisino ricercato in Francia individuato in un appartamento di Terracina (leggi qui), ora la polizia ha braccato un secondo terrorista, a Lago nel salernitano, sulla cui testa pendeva dallo scorso 8 luglio un mandato di cattura internazionale. … Continua a leggere Mandato di cattura

Mirino Isis

Piena solidarietà del mondo politico al ministro Di Maio dopo le minacce della rivista islamica Al Naba. “Timori di Roma giustificati, ancora sulla lista degli obiettivi” La rivista settimanale dello Stato Islamico Al Naba fa sapere che nel mirino dell’Isis ci sono l’Italia e il ministro Luigi Di Maio. Dopo il vertice della coalizione anti-Isis a Roma dello scorso giugno, dove il ministro degli Esteri ha … Continua a leggere Mirino Isis

BR in fuga

Arrestati ieri a Parigi 7 ex brigatisti, uno si è costituito questa mattina mentre altri due sono ancora in fuga. In Italia li attende una lunga lista di condanne da scontare Si erano resi colpevoli di alcuni dei più atroci atti di terrorismo negli anni Settanta e Ottanta. Ieri a Parigi sono stati arrestati 7 ex terroristi appartenenti alle Brigate Rosse e altri associazioni terroristiche, … Continua a leggere BR in fuga

Fine pena mai

La Corte Costituzionale ha dichiarato incostituzionale l’ergastolo ostativo. Ora il Parlamento ha un anno di tempo per modificare la disciplina L’ergastolo ostativo previsto per boss e affiliati alla mafia non è compatibile con la Costituzione. Ad affermarlo è la Corte Costituzionale che, nelle prossime settimane, pubblicherà un’ordinanza spiegando i motivi della dichiarazione. Secondo quanto emerso fino ad ora, l’attuale disciplina dell’ergastolo sarebbe in contrasto con … Continua a leggere Fine pena mai