Serie A, i match non disputati ancora sub judice

Il giudice sportivo non ha ancora assegnato perdite a tavolino. Il 18 gennaio sarà reso noto il destino di Udinese-Salernitana

Bisognerà attendere ancora per conoscere la sorte dei match della 20esima giornata di campionato rinviati per troppi positivi nelle quadre di Serie A. Si tratta in particolare di Atalanta-Torino, Bologna-Inter, Fiorentina-Udinese e Salernitana-Venezia, che momento ancora sub judice.

Il 18 gennaio sarà invece annunciata la sorte di Udinese-Salernitana, che si sarebbe dovuta giocare il 21 dicembre. Per il momento dunque non sono ancora stati assegnate sconfitte a tavolino per 3 – 0, come invece prevedrebbe il nuovo regolamento della Figc di cui abbiamo parlato qui.

Il giudice sportivo ha anche punito con un turno di squalifica Massimiliano Allegri. Il mister della Juventus avrebbe insultato l’arbitro nel corso del match Juve-Napoli.

Nel frattempo, cresce la preoccupazione per l’alto numero di contagi, nel club e non solo; questa mattina Draghi ha telefonato al presidente Figc Gravina per esprimere i suoi timori e suggerire un rinvio della Serie A. Come abbiamo visto qui, la Federazione al momento non starebbe prendendo in considerazione l’idea, anche se potrebbe optare per una chiusura al pubblico degli stadi.

di: Marianna MANCINI

FOTO: ANSA/PAOLO MAGNI

Rispondi