Otello di Martone al San Carlo: la prima è sold out

Presente all’inaugurazione della stagione lirica anche Sergio Mattarella

Il Teatro San Carlo di Napoli ha inaugurato la sua stagione lirica. Come da tradizione, alla prima era presente il presidente della Repubblica Sergio Mattarella, accompagnato nel palco reale dal presidente della Camera Roberto Fico. In scena l’Otello di Giuseppe Verdi su libretto di Arrigo Boito. La tragedia, che si ispira al testo shakespeariano, grazie a un riadattamento del regista Mario Martone si sposta dall’Isola di Cipro al Medio Oriente, dal 1600 ai tempi odierni.

La serata, che ha registrato il tutto esaurito, ha visto anche la presenza di altre autorità come il ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi, il presidente della Campania Vincenzo De Luca, il sindaco di Napoli Gaetano Manfredi.

Protagonisti in scena il divo e tenore tedesco Jonas Kaufmann (che per altre repliche sarà sostituito da Yusif Eyvazov) e Maria Agresta, assieme al direttore di orchestra Michele Mariotti.

di: Marianna MANCINI

FOTO: ANSA/QUIRINALE PALACE PRESS OFFICE/FRANCESCO AMMENDOLA

Rispondi