Le Alpiniadi 2022 si terranno in Abruzzo

Quattro le discipline sportive in programma, nelle quali si cimenteranno oltre 1.500 atleti

È stata assegnata la terza edizione delle Alpiniadi estive: a gestire l’organizzazione, come annunciato dall’Associazione Nazionale Alpini, sarà la Sezione Abruzzi. Le gare della competizione si svolgeranno quindi sul Gran Sasso e sui monti del Sirente dal 16 al 19 giugno 2022.

Le competizioni si svolgeranno fra le province di Teramo e dell’Aquila, coinvolgendo i comprensori di quattro città: L’Aquila, Fossa (AQ), Rocca di Mezzo (AQ) e Isola del Gran Sasso (TE). Per l’occasione accorreranno in Abruzzo oltre 1.500 fra atleti alpini e aggregati da tutta Italia.

Gli atleti si sfideranno in quattro specialità: corsa in montagna individuale, marcia di regolarità in montagna a pattuglie, gara di orienteering con carabina laser e corsa in montagna a staffetta. A queste si andranno gradualmente ad aggiungere altri sport invernali come la mountain bike.

Le Alpiniadi saranno anche un’occasione per “ringraziare tutti gli Alpini che hanno partecipato alle operazioni di soccorso e assistenza alle popolazioni colpite dal sisma 2009. La presenza degli atleti qui rinnoverà lo spirito di solidarietà con le genti d’Abruzzo“, come ha annunciato il presidente della Sezione Ana Abruzzi Pietro D’Alfonso.

di: Marianna MANCINI

FOTO: ANSA

Rispondi