Russia-Usa, iniziato vertice a Ginevra

Le delegazioni sono presiedute dai viceministri degli Esteri

Sono iniziati questa mattina a Ginevra i colloqui tra Russia e Stati Uniti che hanno come tema portante la delicata situazione in Ucraina.

L’inizio del vertice è stato annunciato tramite una nota. Le delegazioni dei due Paesi sono guidate dai viceministri degli Esteri delle rispettive bandiere, il vicesegretario di Stato Wendy Sherman e il viceministro russo Sergei Riabkov, che hanno avuto un primo incontro ieri sera.

«Il Vice segretario di Stato e il Vice Ministro degli Esteri hanno discusso gli argomenti bilaterali che entrambe le parti affronteranno durante la riunione straordinaria del Dialogo per la stabilità strategica (Ssd) del 10 gennaio – è stato specificato nella nota – la vicesegretaria di Stato Wendy Sherman ha sottolineato l’impegno degli Stati Uniti nei confronti dei principi internazionali di sovranità, integrità territoriale e libertà delle nazioni sovrane di scegliere le proprie alleanze. Il vicesegretario ha affermato che gli Stati Uniti apprezzerebbero un reale progresso attraverso la diplomazia».

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA

Rispondi