CasaPound e Forza Nuova oscurate sui social

A sorpresa sono scomparse dai social tutte le pagine ‘istituzionali’ del movimento guidato da Gianluca Iannone, a cominciare dalla pagina principale, ‘CasaPound Italia’, ‘certificata’ da Fb con tanto di spunta blu e con ben 280mila follower, e decine e decine di profili personali di militanti della tartaruga frecciata. Approfondisci: Adnkronos Continua a leggere CasaPound e Forza Nuova oscurate sui social

Così Macron tratta i migranti: ​rinchiusi senza cibo né acqua

Parigi predica accoglienza, ma respinge i migranti. Le accuse di abusi: “Ci fanno dormire in terra, senza letti né coperte” La camionetta con i simboli della polizia francese, la sirena e i lampeggianti resta parcheggiata alla stazione. Dopo aver rastrellato il treno, gli agenti hanno caricato il migrante su un altro mezzo senza le insegne di riconoscimento. Approfomdisci: Il Giornale Continua a leggere Così Macron tratta i migranti: ​rinchiusi senza cibo né acqua

Concorsi truccati

Sospesi il rettore dell’Università di Catania e 9 professori. Indagati 40 docenti di 14 università, indagini Digos su 27 gare Il rettore di Catania, Francesco Basile, e altri nove professori sono stati sospesi dal servizio dal Gip. Sono indagati per associazione per delinquere, corruzione e turbativa d’asta. Al centro delle indagini su ‘Università bandita’ della Digos coordinate dalla Procura etnea 27 concorsi. Sono complessivamente 40 … Continua a leggere Concorsi truccati

Platini fermato per i Mondiali 2022 in Qatar

Ex presidente Uefa fermato dall’anticorruzione a Nanterre Michel Platini fermato per corruzione: l’ex campione della Juve ed ex presidente dell’Uefa, secondo la francese Mediapart, e’ stato fermato con accuse di corruzione per l’assegnazione dei Mondiali 2022 al Qatar ed e’ attualmente in custodia presso l’anticorruzione della polizia di Nanterre. Approfondisci: ANSA Continua a leggere Platini fermato per i Mondiali 2022 in Qatar

Fake news, Facebook chiude 23 pagine: la metà a sostegno di Lega e M5s

Avevano oltre 2,46 milioni di follower, venivano usate per condividere bufale su migranti e vaccini Facebook ha chiuso 23 pagine italiane con oltre 2,46 milioni di follower che condividevano informazioni false e contenuti divisivi contro i migranti, antivaccini e antisemiti. Tra queste, oltre la metà erano a sostegno di Lega o M5S. La decisione, che arriva a ridosso delle elezioni europee, è stata presa dopo … Continua a leggere Fake news, Facebook chiude 23 pagine: la metà a sostegno di Lega e M5s

Tria: «Spazzatura contro di me, ma l’intimidazione non passa. Come reagirebbero i mercati se andassi via dal governo?»

Il ministro dell’Economia e l’assalto dei 5 Stelle: ho subito violazioni della mia privacy. La strategia per indebolirlo. Il M5S ha pensato di trovare un sostituto La diffidenza dei 5 Stelle verso Giovanni Tria si è radicata nei mesi di governo con le resistenze del ministro dell’Economia ad alcune delle richieste più audaci del Movimento. Non è un caso se gli attacchi dei leader del … Continua a leggere Tria: «Spazzatura contro di me, ma l’intimidazione non passa. Come reagirebbero i mercati se andassi via dal governo?»

Il Papa non accetta le dimissioni di Barbarin. Ma lui sceglie il ritiro

Papa Francesco «ha lasciato il cardinale Barbarin libero di prendere la decisione migliore per la diocesi e il cardinale Barbarin ha deciso di ritirarsi per un periodo di tempo» Papa Francesco non ha accettato le dimissioni da arcivescovo di Lione presentate dal cardinale Philippe Barbarin durante l’udienza privata di lunedì mattina in Vaticano. Lo ha comunicato la Sala Stampa vaticana attraverso il “portavoce” Alessandro Gisotti … Continua a leggere Il Papa non accetta le dimissioni di Barbarin. Ma lui sceglie il ritiro

Pedofilia, il mistero in Vaticano: “Dossier distrutti o mai creati”

La denuncia del cardinal Reinhard Marx durante il vertice per la difesa dei minori: “Invece dei colpevoli, a essere riprese sono state le vittime”. Gli scandali sulla pedofilia hanno indebolito la Chiesa e ora Bergoglio cerca una via per risollevare l’immagine della Santa Sede. Nei giorni scorsi una inchiesta del Washington Post aveva portato alla luce le accuse di chi sostiene che il Papa sarebbe … Continua a leggere Pedofilia, il mistero in Vaticano: “Dossier distrutti o mai creati”