L’sos di Kabul

I talebani: “serve sostegno umanitario, il mondo ci aiuti”

A poche ore di distanza dall’ultima notizia di violazione dei diritti civili a carico delle donne (leggi qui), il vicepremier dei talebani, Abdul Ghani Baradar, in un videomessaggio diffuso dai media statali di Kabul ha rivolto un appello al mondo occidentale per ricevere aiuto.

«La comunità internazionale deve sostenere il popolo afghano senza pregiudizi politici – ha detto – e adempiere ai propri obblighi umanitari. In varie zone del Paese al momento la gente non ha cibo, case, vestiti caldi o denaro. Il mondo deve sostenere il popolo afghano».

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA

Rispondi