In manette banda di rapinatori

I soggetti di nazionalità rumena erano specializzati nel rapinare le persone anziane: avevamo messo a segno 15 colpi

Aggredivano gli anziani per poi rapinarli di quanto avevo con loro: la banda è stata ora beccata dai carabinieri di Treviso.

Nel corso della scorsa estate il gruppo, composto da cittadini rumeni, e precisamente due uomini e quattro donne, aveva aggredito e rapinato circa 15 persone nel nord Italia, in particolare nella provincia di Treviso.

I soggetti sono ora accusati di furto aggravato, rapina aggravata e lesioni personali volontarie aggravate in concorso.

di: Alessia MALCAUS

FOTO: SHUTTERSTOCK

Rispondi