NY, scade la moratoria anti-sfratto. Mezzo milione di famiglie a rischio

Il blocco, attivato in occasione dell’emergenza Covid, è giunto al termine ultimo e potrebbe costringere ad abbandonare la propria casa migliaia di cittadini nello Stato americano

È scaduta la moratoria che aveva bloccato gli sfratti nello stato di New York. Il provvedimento, varato per rispondere all’emergenza abitativa alimentata dal Covid, è giunto al termine ultimo e da oggi oltre mezzo milione di famiglie rischia di essere sfrattato.

Da giorni la popolazione sta protestando per chiedere una proroga al provvedimento che rischia di lasciare per strada migliaia di persone. Il governatore dello Stato Kathy Hochul non ha ancora annunciato un’estensione della moratoria, che tocca da vicino uno dei punti centrali del suo programma: garantire un’abitazione accessibile a tutti.

Sotto i riflettori anche il sindaco di New York, Eric Adams, che su questa partita si giocherà gran parte della sua popolarità già duramente compromessa.

di: Marianna MANCINI

FOTO: PIXABAY

Rispondi