Cortei in Olanda, premier: “pura violenza”

Il primo ministro Rutte non giustifica i fatti degli ultimi giorni

Atti di “pura violenza” da parte di “idioti”: così il premier olandese Mark Rutte ha definito i disordini causati dalle proteste anti-restrizioni degli ultimi giorni (leggi qui).

«Quello che abbiamo visto questo fine settimana è pura violenza – ha dichiarato ai giornalisti. – Non accetterò mai che gli idioti siano violenti nei confronti della polizia con il pretesto che sono infelici».

di: Alessia MALCAUS

FOTO: ANSA/BART MAAT

Rispondi